Questo sito contribuisce alla audience di

Come sostituire il cavo del tachimetro di uno scooter o di un motorino

Oggi vi dirò come sostituire il cavo del tachimetro di uno scooter; sostituire il cavo del tachimetro di uno scooter o di un motorino è piuttosto semplice ma come sempre raccomando di andare in officina se non siete degli esperti.
Se il cavo del tachimetro è collegato svitalo ed estrailo dalla sede, dovrebbe terminare con un grosso filo metallico.
tenendolo in mano e guardando il contachilometri prova a ruotarlo tra le dita , se il contachilometri muove l'indicatore di velocità, anche poco,significa che è sano.
in questo caso meglio controllare il funzionamento del rinvio alla ruota, smontandola. operazione che ti sconsiglio di fare da solo se non sei pratico.

Dunque nel caso non vada ,dovrai smontare il cipollotto della strumentazione superiore, sul manubrio.

Stacca parabrezza e specchietti.
nella parte inferiore della plancia degli strumenti/manubrio troverai certamente delle vitine,toglile
una volta rimosse tutte procedi con un piccolo cacciavite piatto ad agevolare lo sganciamento delle linguette interne, attento a non romperle.

una volta sganciato e svitato tutto dovrebbe potersi sollevare la parte superiore , sollevala poco alla volta facendo attenzione a cavi che sforzano per evitare di scollegare accidentalmente qualcosa.

vedrai l'altro capo del cavo nero con coroncina grigia che termina avvitato nel retro dello strumento contachilometri.

altri menti muovi leggermente su è giù il cavo per identificarlo.

una volta staccato il cavo puoi facilmente verificare l'integrità del filo metallico interno .

nell'ipotesi che sia rotto, procedi alla sostituzione attaccando quello nuovo al vecchio con del nastro, attento che sia dal lato giusto se i due attacchi(ruota e strumento dovessero essere diversi), questo per permettere al cavo di compiere lo stesso passaggio in mezzo al groviglio, probabile che dovrai rimuovere delle fascette in plastica per allentare il groviglio, se lo fai riposizionale senza stringerle troppo, lasciando un poco di possibilità di movimento ai cavi.

con attenzione riposiziona il cavo nuovo, collegalo allo strumento e verifica che con la rotazione del filo si muova l'indicatore della velocità.

procedi poi a collegare l'altro capo al rinvio sulla ruota

non so se vi siano altri punti di aggancio magari sul parafango o sulla forcella per il modello SH, comunque verifica prima di tirare con forza e dunque danneggiare qualcosa.
Ora dovrebbe funzionare il tachimetro del tuo scooter, se non funziona è perchè ha sbagliato qualcosa e non ti resta che andare in officina
Sign In or Register to comment.

Benvenuto!

Sembra tu sia nuovo qui. Se vuoi partecipare, clicca uno dei seguenti pulsanti!

Categorie

I più attivi