USB per auto: come mettere una presa USB in macchina?

Come mettere una presa USB in macchina? Scopri su PitstopAdvisor come creare una porta USB per auto per ascoltare la tua musica preferita o anche per ricaricare il tuo smartphone mentre sei alla guida.

Come mettere una presa USB in macchina? Quasi tutte le auto di ultima generazione sono dotate di presa USB di serie, utile per ascoltare la nostra musica preferita tramite chiavetta o per ricaricare il cellulare mentre siamo al volante. Se però la tua auto è un po’ vecchiotta potresti non avere la porta USB, in tal caso non ti preoccupare: per ascoltare la tua musica preferita puoi creare facilmente una porta USB per auto. Scopri subito come fare in questo articolo di PitstopAdvisor… << CONTINUA A LEGGERE >>

USB per auto: come mettere una presa USB in macchina?

Ricerca auto online: gli italiani sognano il SUV, ma comprano la Panda

Fiat resta il marchio più cercato sul web dagli italiani, ma 7 su 10 dei modelli più configurati online sono Sport Utility Vehicle o Crossover. Scopri su PitstopAdvisor cos'è emerso dall'Osservatorio DriveK sulla ricerca auto online.

Per le case automobilistiche quello degli sport utility è un settore strategico e le ricerche degli italiani alle prese con l’acquisto dell’auto nuova lo confermano. Secondo l’Osservatorio sulla ricerca auto online del portale DriveK (https://www.drivek.it), leader in Europa per la scelta e la configurazione di veicoli nuovi, gli italiani che cercano sul web quale veicolo acquistare pensano ad auto di grandi volumi, ben più elevati di quelli che, effettivamente, poi vanno a comprare.

Se l’auto più immatricolata del primo semestre 2017 è stata la Fiat Panda, quella più configurata sul web è stata la “cugina” Jeep Renegade. Ma non è tutto: 7 su 10 dei modelli più richiesti sul web sono stati Sport Utility Vehicle o Crossover<< CONTINUA A LEGGERE >>

Ricerca auto online: gli italiani sognano il SUV, ma comprano la Panda

Migliori Pick Up in commercio in Italia: quale scegliere e comprare? (FOTO)

Quali sono i migliori Pick Up del 2017? Quale Pick Up scegliere e comprare? Scopri su PitstopAdvisor le caratteristiche e i prezzi dei nuovi modelli più belli in commercio in Italia.

Quali sono i migliori Pick Up del 2017? Pensi che un furgone sia troppo per te, ma allo stesso tempo reputi che un fuoristrada sia troppo poco? La soluzione perfetta per te in questo caso è il I Pick Up! I Pick Up sono dei veicoli a metà fra i furgoni e i fuoristrada, perfetti per tutti i terreni e per tutti gli usi. Li abbiamo visti da sempre nei film americani e, soprattutto negli ultimi anni, hanno affascinato tantissimi automobilisti italiani per la loro grande versatilità. Ecco quindi su PitstopAdvisor quali sono i migliori Pick Up del momento, scopriamo alcune caratteristiche e vediamo anche i prezzi… << CONTINUA A LEGGERE >>

Migliori Pick Up in commercio in Italia: quale scegliere e comprare? (FOTO)

Italiani alla guida: nel 2016 hanno percorso 11.125 chilometri

Quanti chilometri hanno percorso gli italiani alla guida durante il 2016? Scopri su PitstopAdvisor a quanto ammonta il chilometraggio medio pro capite degli automobilisti d’Italia.

Quanti chilometri hanno percorso gli italiani alla guida durante il 2016? L’indagine è stata condotta dal famoso portale per la comparazione di tariffe RC auto: Facile.it. Da questa ricerca è emerso che il chilometraggio medio pro capite che gli automobilisti italiani hanno percorso nel 2016 è di 11.125 chilometri. Ossia quanto la distanza che separa Roma dall’Uruguay.

Il dato è emerso analizzando un campione di oltre 500.000 preventivi compilati da gennaio a dicembre 2016 e i chilometri che gli utenti hanno dichiarato di percorrere in un anno con la loro auto. Se si confrontano i dati del 2016 con quelli del 2015, si evince che in media il chilometraggio è diminuito dello 0,7%. Nel 2015 il chilometraggio era 11.200 km… << CONTINUA A LEGGERE >>

Italiani alla guida: nel 2016 hanno percorso 11.125 chilometri

Caldo in auto: consigli su come proteggersi dal caldo estivo in macchina

Come proteggersi dal caldo estivo in macchina? Scopri su PitstopAdvisor alcuni consigli per combattere il caldo in auto durante l’estate.

Il caldo in auto durante l’estate può essere davvero insopportabile. Durante il periodo estivo infatti, l’abitacolo di una macchina lasciata sotto al sole può arrivare anche a 60°! Per questo motivo, prima di vedere alcuni consigli su come proteggersi dal caldo estivo in auto, è fondamentale ricordare di non lasciare MAI né bambini, né anziani o animali in auto durante l’estate: una leggerezza può essere fatale! Ecco quindi come fare per combattere l’eccessivo caldo in auto… << CONTINUA A LEGGERE >>

Caldo in auto: consigli su come proteggersi dal caldo estivo in macchina

Immatricolazioni auto Luglio 2017: dati e classifica dei modelli più venduti in Italia

Scopri su PitstopAdvisor quali sono i dati relativi alle immatricolazioni auto Luglio 2017 e guarda la classifica delle auto più vendute in Italia durante il settimo mese dell’anno.

In Italia il mercato dell’auto continua a crescere tant’è che le immatricolazioni auto Luglio 2017 hanno infatti registrato un + 5,93% rispetto allo stesso mese del 2016. Per la precisione, le auto vendute a Luglio del 2017 sono state 145.363 contro le 137.226 di Luglio 2016. Tra i marchi che hanno registrato i risultati migliori troviamo Toyota, cresciuta del + 34,51%, e Peugeot con un + 31,17%. Ma scopriamo subito su PitstopAdvisor la classifica delle auto più vendute in Italia a Luglio 2017… << CONTINUA A LEGGERE >>

Immatricolazioni auto Luglio 2017: dati e classifica dei modelli più venduti in Italia

City car 2017: guida all’acquisto di un’auto da città

Economiche nel prezzo d'acquisto e nei costi di gestione, agili nel traffico, facili da parcheggiare. Le city car 2017 sono sempre più apprezzate dagli automobilisti italiani, una tendenza che dopo gli anni della crisi economica è diventata ancora più evidente.

A cura della redazione di Safe-Drive

Foto di Thomas Maccabelli

City car 2017. L’Europa ha fame di city car, in particolare l’Italia, dove le auto medio-piccole dominano il 40 per cento delle vendite. E forse non è un caso se il termine “utilitaria” è tutto italiano. Fu inserito per la prima volta in un vocabolario nel 1938, nel quale si definiva la “vettura utilitaria” come auto “di poco prezzo, piccola, poco consumo e poco tassata, solitamente guidata dal proprietario”, in un epoca in cui avere lo chauffeur era ancora un segno di distinzione sociale.

Oggi le utilitarie o city car, un po’ come succede per le stagioni, non sono più quelle di una volta. Chi volesse fare il gioco del più o del meno scoprirebbe che rispetto a una decina di anni fa sono poco più grandi fuori, molto più spaziose dentro, hanno più tecnologia di sicurezza, più dispositivi destinati alla navigazione e all’intrattenimento. Sul fronte del meno non arriva nessun aspetto negativo. Anzi. Le city car consumano meno carburante, emettono meno sostanze inquinanti, alla fine della loro vita hanno meno impatto ambientale perché sono riciclabili quasi al 100 per 100, sono meno rumorose. E si potrebbe continuare.

Dopo questa premessa è facile capire perché “Safe-Drive” ha deciso di raccontare cosa c’è di nuovo in queste vetture, nate per vivere tra marciapiedi e palazzoni, ma sempre più capaci di assicurare una crescente comodità negli spostamenti a medio raggio.

Ne ha scelte sei, un poco diverse l’una dall’altra per dimensioni e potenza, a tre o cinque porte.

City car 2017: guida all’acquisto di un’auto da città

Le più piccole, intorno ai 3,6 metri di lunghezza sono la Fiat Panda City Cross, la Renault Twingo, la Suzuki Ignis. Più grandicelle, invece, lunghe sui 4 metri, sono Citroen Nuova C3, Nissan Micra 2017, Peugeot 208.

City car 2017: guida all’acquisto di un’auto da città 2

Tutte le auto del test possono contare su tecnologie di sicurezza sviluppate da Bosch, pneumatici ecologici Hankook di notevole grip d’estate e d’inverno, cerchi in lega Alcar robusti e di raffinato design.

Chi utilizza frequentemente l’auto in città deve prestare più attenzione alle parti di ricambio perché la vettura è sicuramente più sollecitata a causa di continue frenate, rispetto a un’auto che viaggia in autostrada o su percorsi con meno interruzioni. Durante lo Speciale gli esperti delle officine ‘a posto’ Rhiag ci hanno fornito consigli preziosi al fine di partire per le vacanze in tutta sicurezza.

City car 2017: guida all’acquisto di un’auto da città 3

La prova di queste sei city car o utilitarie, chiamatele come volete voi, nella zona prestigiosa dell’Ippodromo di San Siro, a Milano, con tutti i problemi di traffico e di parcheggio che vi potete immaginare, dimostra il perché di un successo in fortissima crescita… << CONTINUA A LEGGERE >>

Concessionaria Ambrosi Auto: i nuovi modelli Volvo e Land Rover sono qui!

Presso la concessionaria Ambrosi Auto ancora una volta è tempo di novità. Il restyling del sito web fa seguito alle tante nuove vetture dei marchi Volvo e Land Rover recentemente presentate, oltre che all’ammodernamento stilistico e funzionale del centro usato e dello showroom Volvo di Perugia.

Di certo la concessionaria Ambrosi Auto sta vivendo un 2017 decisamente all’insegna del nuovo in ogni senso. Vi abbiamo già raccontato della tante novità su quattro ruote che sono andate ad impreziosire gli showroom del gruppo situati a Perugia, Foligno e Viterbo. La nuova Volvo V90 recentemente presentata anche nella versione Cross Country cui ha fatto seguito la nuova XC60, il rinnovato SUV medium size Made By Sweden. E poi ancora la possente e versatile Land Rover Discovery 5 accompagnata a stretto giro dalla sinuosa ed affascinante Range Rover Velar.

I nuovi modelli si sono sentiti sin da subito a proprio agio all’interno del nuovo showroom di Perugia, uno dei più belli e raffinati del centro Italia. Del resto per vetture straordinarie e clienti eccezionali occorrono ambienti espositivi all’altezza della situazione… << CONTINUA A LEGGERE >>

Concessionaria Ambrosi Auto: i nuovi modelli Volvo e Land Rover sono qui! 1

Viaggiare con il gatto in macchina: come trasportarlo in auto in estate?

Come trasportare il gatto in auto durante l’estate? Scopri su PitstopAdvisor come viaggiare con il gatto in macchina durante le vacanze estive.

Come trasportare il gatto in auto durante l’estate? Oggi su PitstopAdvisor ti daremo alcuni consigli per viaggiare con il gatto in macchina durante le vacanze estive. I gatti sopravvivono bene a tutte le temperature, ma il caldo estivo può essere molto fastidioso e soprattutto pericoloso per i nostri amici pelosi. Scopriamo quindi alcuni consigli su come trasportare in sicurezza un micio in auto… << CONTINUA A LEGGERE >>

Viaggiare con il gatto in macchina: come trasportarlo in auto in estate?

Guidare per tante ore: consigli per lunghi viaggi in auto e cosa portare

Scopri su PitstopAdvisor i consigli per affrontare lunghi viaggi in auto, cosa portare e come riuscire a guidare per tante ore.

Come fare se devi guidare per tante ore? Oggi su PitstopAdvisor ti daremo alcuni consigli per affrontare dei lunghi viaggi in auto e vedremo cosa è bene portare con sé. Le vacanze si avvicinano e tantissimi italiani utilizzeranno la propria auto per raggiungere le mete prescelte per trascorrere le proprie ferie estive. Per affrontare al meglio un lungo viaggio in macchina in tutta sicurezza e per non arrivare a destinazione stanchi e stressati, ecco alcuni consigli da seguire… << CONTINUA A LEGGERE >>

Guidare per tante ore: consigli per lunghi viaggi in auto e cosa portare