Airbag e sensore airbag

Riguardo il sensore dell' airbag e in generale la tematica airbag, vi presento una semplice guida dove si spiega il perché si accenda la spia dell’airbag quando questa è un’anomalia del sensore lato passeggero e non dell' airbag
Come la maggioranza di noi sa, la maggior parte delle auto montano una tappetino/sensore nel sedile passeggero per rilevare la presenza di un' eventuale persona e abilitare in questo caso anche gli airbag dedicati ad essa.
Questo tappeto è un sensore ed è formato da una serie di punti di pressione collegati da sottilissime piste di metallo. Quando c'è un peso sul sedile che grava sui punti di pressione, diminuisce la resistenza del circuito, in base a questo il sistema rileva la presenza e il peso del passeggero.
Le piste che collegano i vari punti di pressione si deteriorano e rompendosi portano il circuito ad avere una resistenza troppo alta. Da qui, quindi, con un opportuna piccola modifica elettronica si puo’ ovviare al problema della spia accesa, in quanto la modifica di cui parleremo fra poco farà in modo che alla centralina arrivi sempre un segnale di sempre presente. l’airbag scoppierà sempre e anche se non eseguite la modifica di cui seguira la spiegazione, semprechè si sia accesa per anomalia del del tappetino. In poche parole il tappetino servirebbe a non far funzionare l’ airbag e non al contratrio. E si, il sistema riconosce, tramite impulsi elettrici inviati alla serpentina del tappetino, il valore resistivo che questi ritrasmettono e quindi in caso di anomalia accende la spia se questa è un' anomalia dovuta al tappetino, ma proprio perchè riconosce l'anomalia fa in modo che l'airbag scoppi sempre quindi se la spia accesa non vi da fastidio potete tranquillamente lasciarla cosi. Infatti anche sul TIS (programma di informazioni riparazioni ufficiale BMW) è menzionato lo spegnimento tramite DIS (dispositivo diagnostico) della spia facendo firmare una liberatoria al cliente nella quale viene messo a conoscenza dell'esplosione di tutti gli airbag in caso di urto.Di seguito riporto le semplici istruzioni per l’esecuzione della modifica.

REALIZZAZIONE DELLA MODIFICA
MATERIALI:
-1 resistenza da 33K/homm (kilo homm)
-1 diodo 1N4007
-Stagno per circuiti eletrici (Sezione 0,5/0,7mm) di norma questo non lo vendono a pezzi, ma vendono il rocchetto completo però se dite che ve ne servono solo 10 cm (neanche) e che glie lo pagate ve lo danno.

Innanzitutto essere certi che la spia accesa dipenda dall’inefficienza del tappetino o sensore airbag lato passeggero. Potete essere quasi certi di questo se in precedenza avete avuta la spia ch esi accendeva e spegneva da sola in presenza di un passeggero.

FASE 1 – Individuazione dell acentralina elettronica di comando riconoscimento sedile .
Individiate sotto il sedile lato passeggero, in fondo, quindi all’altezza dello schienale la centralina elettronica di comando riconscimento sedile d’ora in poi piu’ semplicemente chiamata centralina,staccatene i morsetti bianco a sx e nero a dx ,quest’ultimo proviene dall’interno del sedile, staccate la centralina ruotandola in senso orario per circa 45° .
FASE 2 – Montaggio modifica
Ora prendete i due componenti e attorcigliatene i lembi tra loro come in figura sotto,abbiate cura di tene re sullo stesso lato le due fascette argentata per il diodo e d’orata per la resistenza
Ora saldateli tra loro il tutto come in figura
Ora con la punta del saldatore schiogliete per circa mezzo cm il rivestimento dei due cavi blu bianco della centralina e dove vi rimane piu’ comodo, oppure spelate con un cutter, o piu’ semplicemente tagliate i due fili come ho fatto io , dopodiche saldate il componente creato ai fili bianco e blue, piu’ precisamente il lato delle due striscie argentata e d’orata sul filo blu e l’altro estremo sul filo bianco come in figura sotto
FASE 3 – Completamento
Avete quasi finito, io, per una questione estetica e perché ce l’avevo, ho rivestito le saldature con della guaina termorestringente, ma non è necessario.La spina che viene giu’ dal sedile , quella con il connettore tondo nero potete anche non riattaccarla tanto il vostro sensora ora sonon i due componenti saldati e non piu’ il tappetino nel sedile. Quindi potete anche se decidevate di tagliare di non saldarla piu’ (l’importante è che il circuito sia chiuso con i componenti e tra i fili bianco e blu e che entrano nella centralina)Potete prendere il tutto e rimontarlo in senso inverso allo smontaggio. Accendete il quadro strumenti e dopo qualche istante vedrete la spia spegnersi, se non si spegne fate resettare la stessa da un elettrauto
Alcuni consigli per saldare normalmente in elettronica una saldatura malfatta comporta degli errori di funzionamento da parte del circuito ove queste vengono eseguite, non è sicuramentequesto il caso visto che trattasi solo di una resistenza e un diodo, però….nelle saldature usate meno stagno possibile, lo stesso deve essere riscaldato una volta sul componente finche non finisce quel poco fumo che crea ( quello non è altro che il disossidante presente nello stagno che si sta consumando), non scaldare troppo oltre il dovuto lo stagno una volta sul componente, la saldatur a deve rimanere lucida e non opaca (quest’ultima di norma si ottiene quando si scalda troppo l a saldatura).

SPIEGAZIONE DI COME FUNZIONA IL TAPPETINO PER I PATITI DELL 'ELETTRONICA
A sedile libero la resistenza del tappetino è molto alta, il diodo è in controfase, quindi come se non ci fosse (ovvero la resistenza fosse messa in parallelo ad un circuito aperto). La centralina vedendo il circuito con resistenza di valore alto(66khom) interpreta come ASSENZA passeggero, dalla variazione di resistenza si accorge della presenza del passaggero e del suo peso. Il problema è che ci sarebbe resistenza molto alta o infinita anche se fosse rotto il tappetino o magari con molte piste rotte e quindi la centralina non riuscirebbe a distinguere le 2 situazioni.
Per ovviare a questo la centralina invia un impulso contrario che passa unicamente se le piste sono intatte e quindi la corrente arriva al diodo che ne permette il passaggio...quindi la resistenza nn sarà infinita alta o di altro valore (nel caso in cui ci sia qualcuno seduto), in quanto vedremo che il valore resistivo del tappetino sarà in paralello con il diodo in fase che farà passare la corrente e quindi gli ohm ai capi del circuito tenderanno a 0.Il computer potrà cosi vedere che la resistenza infinita iniziale è dovuta ad un'assenza(o peso di 70kg, in base al valore resistivo applicato) del passeggero e non ad una interruzione nel circuito, in quanto in controfase la resistenza sarà annullata dal diodo in parallelo!!!
Sign In or Register to comment.

Benvenuto!

Sembra tu sia nuovo qui. Se vuoi partecipare, clicca uno dei seguenti pulsanti!

Categorie

I più attivi