Regolazione del canotto di sterzo della moto

Vi scrivo come effettuare la regolazione del canotto di sterzo:
Per una corretta regolazione del canotto di sterzo devi innanzitutto togliere la piastra superiore, allentandola dai foderi della forcella e togliendo il dado centrale sul perno di sterzo. La alzi e la sposti davanti dove non impiccia. Probabilmente è meglio se stacchi il manubrio dai risers e sposti questo sul davanti, così poi la piastra la puoi proprio togliere dalla moto, lavori meglio.
Con le ghiere sottomano, allenti la superiore e la togli, togli anche la rondella; in seguito allenti la ghiera inferiore, poi la serri a 40 Nm per portare in posizione gli anelli dei cuscinetti, la allenti di nuovo, poi la serri a 15 Nm ed hai il precarico corretto; infili la rondella e la ghiera di bloccaggio, tieni ferma quella inferiore e serri quella superiore a 40 Nm.
Rimonti la piastra superiore, serri il dado centrale a 90 Nm, le viti che serrano i foderi della forcella a 26 Nm, posizioni il manubrio sui risers e serri le viti a 26 Nm.

Commenti

  • Grazie per l'info sulla regolazione del canotto di sterzo della moto...anche questo a mio avviso è un intervento da far fare ad un officina moto
Sign In or Register to comment.

Benvenuto!

Sembra tu sia nuovo qui. Se vuoi partecipare, clicca uno dei seguenti pulsanti!

Categorie

I piĂą attivi