Scoperta carrozzeria abusiva a Qualiano in provincia di Napoli

Un falso carrozziere che lavorava senza nessuna autorizzazione. Chissà se era talmente esperto da poter svolgere la professione del “meccanico”.. Chissà se i suoi clienti lo sapevano.. Chissà le forze dell’ordine come sono arrivate a lui.. Chissà da quanto tempo svolgeva questa attività.. Tante domande che ci poniamo quando avvengono fatti di questo genere, ultimamente dobbiamo ammettere che se ne sentono quasi all’ordine del giorno. La notizia del giorno è che un altro abusivo è stato scoperto a Qualiano, in provincia di Napoli. Si tratta di un falso carrozziere che oltre alle ordinarie riparazioni svolgeva attività come la verniciatura, ovviamente senza alcuna autorizzazione o certificazione e soprattutto violando le leggi a tutela dell'ambiente. Questo carrozziere non lavorava da solo: 4 dipendenti “in nero” aiutavano nella conduzione dell’officina. PitstopAdvisor ha visitato alcune officine e siamo sicuri del fatto che avere 4 dipendenti significa gestire un’attività con un traffico di clienti decisamente alto, sicuramente con ampi locali dove poter eseguire i lavori e con restrizioni ambientali da seguire attentamente visti i volumi di prodotti utilizzati ed i conseguenti metodi di smaltimento o riciclaggio degli stessi.
Messi a sequestro i locali, il carrozziere dovrà pagare una sanzione di 20.000euro.
Siete d’accordo? Vi sembra una cifra “giusta”?
carrozzeria abusiva Qualiano.jpg
332 x 152 - 9K

Commenti

  • Gli hanno fatto un congruo sconto........ quasi quasi conviene lavorare fuorilegge..... noi siamo una piccolissima azienda, ma quei soldi mediamente li versiamo di iva e di contributi ogni trimestre!!!
Sign In or Register to comment.

Benvenuto!

Sembra tu sia nuovo qui. Se vuoi partecipare, clicca uno dei seguenti pulsanti!

Categorie

I più attivi