Carburante low cost nelle pompe bianche: conviene o lascia dei danni al motore?

Fare il carburante alla propria auto nelle pompe bianche conviene o si rischia di avere danni al motore?E' vero che economicamente conviene il carubrante low cost fatto nelle pompe bianche ma poi quando porti l'auto in officina, se la benzina o il diesel che hai messo è di scarsa qualità i danni al motore o a qualche componente dell'auto si faranno sicuramente vedere...ma ttenzione no non bisogna generalizzare in quanto l'allungare la benzina con l'acqua può succedere ovunque sia nelle pompe di benzina marchiate che nelle pompe bianche.
Spunta sempre qualche commentatore ad insinuare, generalizzando, che "le pompe bianche allungano la benzina con l'acqua", una accusa infamante priva di qualsiasi fondamento. Questi "commentatori" in pratica vorrebbero far credere ai lettori che "praticando un prezzo inferiore i benzinai dei distributori low cost allungano la benzina per guadagnare". E' opportuno chiarire che i gestori delle "pompe bianche" guadagnano esattamente quanto i colleghi: il risparmio non è dovuto al fatto che il gestore guadagna meno, bensì al fatto che la compagnia pratica una tariffa inferiore. Le "pompe bianche" non offrono "raccolte di punti a premi" e non investono in pubblicità: è questo il "l'arcano" che consente loro di praticare un prezzo inferiore.

Che ci sia qualche benzinaio che allunga la benzina con l'acqua, è sicuramente possibile. Così come ci sarà sicuramente - per esempio - qualche barista che acquista birra alla spina di bassa qualità e la commercializza utilizzando il marchio di marche più note e di migliore qualità. I disonesti ci sono in tutte le categorie. Ma la teoria che presso distributori "low cost" ci siano maggiori probabilità che la benzina sia "annacquata" è totalmente priva di fondamento.



Tra l'altro, il margine di guadagno dei benzinai è molto basso: il "grosso" del guadagno finisce nelle tasche delle lobby del petrolio, e non dei benzinai. Come funzionano le cose, lo spiega in modo impeccabile questo benzinaio della provincia di Pistoia.


Questo, per dire che se il motivo che se il motivo che spinge alcuni benzinai ad allungare il carburante fosse il prezzo, avrebbero tutti "buoni motivi" per farlo. Chi allunga la benzina con l'acqua è un disonesto. E chi è disonesto lo è, molto probabilmente, indipendentemente dall'ambito lavorativo.
Personalmente, quando ne ho la possibilità, mi rifornisco ai distributori low cost. Purtroppo non ne ho alcuno "a portata di mano", ma quando mi capita di potermi rifornire risparmiando, lo faccio volentieri, e magari mi rifornisco di un importo più alto del solito. Personalmente non ho mai avuto problemi di "benzina allungata" ne con le pompe bianche, ne con i distributori tradizionali.

Commenti

  • io invece si e lasciamo stare che danni non mi ha fatto... quanto mai ho fatto benzina alle pompe bianche per così tanto tempo, ora come ora ti dico che preferisco spendere un pochino di più ma almeno non rovino la macchina!
  • Nessuno può permettersi si regalare nulla...... men che meno sui carburanti!!
    Io uso solo carburanti higtech e di marca, con le mie auto personali arrivo sempre intorno ai 300.000 km prima di sostituirle, e non ho mai fatto interventi invasivi ne al sistema iniezione ne tantomento al propulsore, parere professionale!!
Sign In or Register to comment.

Benvenuto!

Sembra tu sia nuovo qui. Se vuoi partecipare, clicca uno dei seguenti pulsanti!

Categorie

I più attivi