Sostituzione della manopola di una moto o uno scooter

Vi spiegherò brevemente come fare la sostituzione della manopola di una moto o di uno scooter; la la sostituzione della manopola di una moto o di uno scooter è operazione piuttosto semplice ma come sempre vi invito ad andare in una buona officina in caso non siate esperti
Togliere eventuali bilanceri (gli aggeggi di metallo ai lati delle manopole) con una chiave a brugola.

Iniziare a sfilare le manopole soffiando dell'aria nella piccola fessura tra manubrio e manopola con un compressore e le manopole verranno via molto facilmente (questo almeno per la manopola sinistra).
Nel caso in cui non si avesse un compressore, si può sempre prendere ago e siringa e spruzzare nella stessa fessura di prima dell'alcool ETILICO (non isopropilico) in modo che faccia da "lubrificante".
E' da preferire l'alcool etilico (quello rosa, oppure quello per fare i liquori) rispetto all'alcool isopropilico principalmente per tre motivi:

l'alcool isopropilico costa molto di più
l'alcool isopropilico è più volatile, quindi intanto che sfiliamo la manopola sarà già tutto evaporato
i vapori dell'alcool isopropilico se inalati possono provocare sonnolenza e vertigini

Per quanto riguarda la manopola del gas non verrà via molto facilmente perché solitamente vengono fissate con un filo di colla per una sicurezza in più e a quel punto se la manopola vecchia non serve si può procedere a fargli un taglio per il lungo con un cutter, facendo attenzione a non intaccare la plastica sottostante dell'acceleratore.
Nel caso in cui si volesse tentare di estrarre la manopola intera, evitare di fare torsioni fino ai fondo corsa dell'acceleratore (per non fare danni), provare soltanto a tirarla verso l'esterno, nel caso in cui non volesse uscire procedere al taglio (dopotutto meglio tagliare una manopola che rompere il blocco dell'acceleratore).
La manopola del gas come si può notare dalla foto ha un diametro interno leggermente più grande, comunque solitamente sulle manopole c'è scritto quale e la destra e quale la sinistra.
Bagnare la superficie interna delle manopole e le canne del manubrio con dell'alcool etilico, se le manopole ai lati esterni sono bucate, tappare i buchi con le mani e infilare le manopole (per la manopola del gas evitare le torsioni).

Nel caso in cui la manopola facesse fatica ad entrare, aiutarsi con un compressore soffiando tra manopola e canna (in questo caso però bisogna esagerare con l'alcool altrimenti esso evaporerà tutto prima di aver infilato le manopole).
Se erano presenti eventuali bilancieri, rimontarli e avvitarli bene con una brugola.

Lasciare 15 minuti ad asciugare perfettamente l'alcool e le manopole sono pronte.
Nel caso in cui le manopole siano un po' larghe e si sfilino: tirarle via, pulirle bene al loro interno (e aspettare che si asciughino perfettamente), bagnare la canna del manubrio con acqua e passarci sopra della carta abrasiva 1000 per togliere i residui eventuali residui di colla o altre cose.
Mettere un filo di colla al silicone sul manubrio e infilare la manopola.

Commenti

Sign In or Register to comment.

Benvenuto!

Sembra tu sia nuovo qui. Se vuoi partecipare, clicca uno dei seguenti pulsanti!

Categorie

I più attivi