Come muovere una moto o uno scooter con il bloccasterzo rotto

Se vi si è rotto il bloccasterzo della vostra moto o del vostro scooter sapete come farla muovere? Il bloccasterzo rotto di uno scooter, di un motorino o di una moto è sempre fastidioso in quanto magari qualche ladro ha provato a rubarvi il mezzo, non ce l'ha fatta ma vi ha lasciato il bloccasterzo rotto con tutti i danni che ne conseguono; vediamo come muovere la moto in caso vi sia successo quanto sopra descritto:
1
Mettere il cambio in folle. Premere la leva della frizione sulla manopola di sinistra sul manubrio e premere la leva del cambio, che si trova nella parte anteriore del piede sinistro PEG fino in fondo più volte. Quando raggiunge la prima marcia, spingere verso l'alto la leva di mezzo un clic per mettere in folle. Questo permette alla ruota posteriore di ruotare liberamente.
2

con un amico su un lato della moto, e l'utente, dall'altro, sollevare verso l'alto sul manubrio per sollevare la ruota anteriore da terra. Poi calciare un dolly a quattro ruote sotto la ruota anteriore della moto. Utilizzare un carrello con quattro ruote liberamente in movimento per garantire la si sarà in grado di dirigere la moto nella direzione che si desidera.
3

spingere la bici, mentre voi e il vostro amico a mantenere una presa salda sulla il manubrio.
4

fermare la moto da rotolamento, se necessario, utilizzando il freno della ruota posteriore. La leva del freno posteriore si trova proprio di fronte alla pedana destra, e si attiva premendo in una direzione verso il basso.
5

Sollevare la moto verso l'alto fuori il carrello, calciare il dolly fuori della strada e resto la moto sul suo cavalletto quando siano nella posizione desiderata.
Sign In or Register to comment.

Benvenuto!

Sembra tu sia nuovo qui. Se vuoi partecipare, clicca uno dei seguenti pulsanti!

Categorie

I più attivi