Raddrizzare la forcella di una moto o di uno scooter

Ti spiegherò come raddrizzare la forcella storta della tua moto o del tuo scooter; raddrizzare la forcella di uno scooter è un'operazione da officina o da meccanico esperto quindi ti suggerisco di non avventurarti in una riparazione che non sei in grado di fare. Talvolta il manubrio del tuo scooter o della tua moto piega leggermente da un lato quindi significa che la forcella potrebbe essere storta a seguito di un colpo preso oppure a causa di una buca ci può essere stato un disallineamento delle piastre...ti spigherò come comportarti in questo caso:
Allenta le 4 viti del manubrio, riassestalo cercando di allinearlo alla piastra forcella sottostante. Il manubrio storto da sempre una pessima impressione sembra la forcella storta, anche i silent block non aiutano, vedi apposita sezione. Fatto alla meglio quello (non mi stupirei se dopo un bel volo il manubrio fosse da cambiare) se non hai ottenuto i risultati sperati passa alla forcella.

Allenta:


Il perno della ruota, ma se vuoi lavorare meglio anche tutta la ruota.

Tutte le viti (8 in tutto) che fissano le piastre forcella agli steli.

Il dadone centrale del canotto di sterzo (chiave del 30) se non hai una chiave adatta dovrai svitare nuovamente lo sterzo.

Rimuovi anche le due fascette dei soffietti forcella (poi capirai perché) e segna la posizione degli steli rispetto alla piastra (dovrai ruotarli).


Ora passa al riallineamento:


Dai qualche bel colpo alle forcelle/ruota o scuotile energicamente. Se hai rimosso anche la ruota sfila e reinfila le forcelle nelle loro piastre.

Fai ruotare gli steli della forcella di 90 gradi circa nella loro sede (se fossero appena appena storte annulli lo svergolamento) se non ruotano aiutati agendo sulla vite del tappo. Occhio ai soffietti, anche quelli dovranno scorrere. Assicurati che gli steli siano allo stesso livello rispetto alla piastra e serra tutte le viti partendo da quelle degli steli.

Attenzione!! le due coppie di viti da 12 che fissano gli steli alle piastre vanno avvitate simultaneamente a piccoli step e non vanno serrate troppo, soprattutto quelle della piastra superiore in alluminio.
Ora serra il perno ruota e ricordati che le 4 vitine sul piede destro dello stelo vanno prima serrate completamente le due superiori e poi le inferiori. Non serrarle troppo, usa una chiave corta per non fare troppa leva e romperle, inoltre prima di avvitarle (ma dopo aver avvitato il perno) molleggia ripetutamente per far allineare la forcella sul perno.

Come ultimo avvita saldamente il dado del canotto di sterzo (quello da 30mm).
Ora la forcella della tua moto o del tuo scooter dovrebbe essere a posto
Sign In or Register to comment.

Benvenuto!

Sembra tu sia nuovo qui. Se vuoi partecipare, clicca uno dei seguenti pulsanti!

Categorie

I più attivi