Costruire un impianto stereo sotto la sella dello scooter

Sapete che si può costruire un impianto stereo sotto la sella dello scooter? Con uno stereo sotto la sella del vostro scooter potrete portare con voi la musica.
Attenzione perchè il lavoro all'apparenza può sembrare semplice ma vi assicuro che non lo è affatto
Lo spazio di un vano sottosella in genere non è molto perciò non abbiamo piena libertà di scelta dei componenti che andranno a comporre lo stereo. Dobbiamo quindi prima di iniziare il lavoro, scegliere i componenti in relazione allo spazio disponibile.
Iniziamo scegliendo la sorgente.

Autoradio: la scelta dell’autoradio ha sia dei vantaggi sia dei svantaggi. Installando un’autoradio possiamo sentire la musica sia dalla radio sia da un supporto (può essere una cassetta o un cd a seconda dell’autoradio) inoltre alcuni modelli di autoradio hanno anche un entrata ausiliare che ci permetterà di poterci collegare un mp3 player. Purtroppo però l’autoradio ha le dimensioni piuttosto generose e quindi potrebbe darci qualche fastidio.

Mp3 Player: la scelta dell’mp3 player come l’autoradio ha sia dei vantaggi sia dei svantaggi. A differenza dell’autoradio non tutti gli mp3 player hanno una radio quindi potremo avere la scelta limitata agli mp3 caricati su di esso. Ha però il vantaggio di avere le dimensioni molto ridotte e quindi non ci creerà problemi di collocamento.
Se scegliamo di usare come sorgente l’mp3 player dovremo necessariamente istallare sul pianale anche un amplificatore. Se decidiamo di costruire uno stereo a due canali non sarà difficile trovarne uno di dimensioni ridotte.

Scelta degli Altoparlanti

Sconsiglio vivamente di installare un subwoofer. Questo perché viste le dimensioni non potremo collocare nel pianale altri altoparlanti di dimensioni adeguate e quindi avremo un impianto di scarsa qualità. Dobbiamo perciò orientarci verso degli altoparlanti più piccoli come dei coassiali, esistono di varie dimensioni, scegliete quelli che più si adattano al pianale. Ricordate che più l’amplificatore è potente e più si consumerà velocemente la batteria.
Teniamo inoltre conto che dovremo collegare il tutto ad una batteria supplementare per evitare di scaricare quella del motorino.

Costruiamo il pianale

Materiale necessario:

- Compensato di legno piĂą grande del perimetro del vano sottosella (spesso almeno 1cm)
- Seghetto Alternativo
- Foglio di Cartone (deve essere piĂą grande del perimetro del sottosella)
- Colla Forte
- Moquette, Pelle, o qualunque altro rivestimento vogliate
- Matita
- Forbici

Prima di iniziare vi consiglio di leggervi prima il tutto e di capirlo bene. Non fate un lavoro frettoloso. Se sbagliate una misura dovrete ricominciare tutto dall’inizio!

Svolgimento

Si prende il foglio di cartone e si poggia sul vano sottosella, spingete con le mani sul cartone lungo il perimetro del vano, in modo da imprimere l’impronta dello stesso nel cartone.
Ora che avete la forma del contorno del vano potete tagliare il cartone seguendo il solco stando sicuri che state tagliando la forma giusta. Una volta che avete finito di tagliare bene il cartone si appoggia la sagoma appena tagliata sulla tavola di legno, prendete la matita e tracciatene il contorno sul legno. Prendete, adesso, le casse, l’autoradio o ciò che volete mettere sul vostro pianale e tracciatene il contorno nella posizione che secondo voi è migliore. A questo punto si passa alla fase del taglio. Dovete prendere il seghetto alternativo e con molta cautela dovete tagliare il legno seguendo la traccia fatta con la matita.
State molto attenti a seguire il segno della matita, infatti se vi allargherete anche di solo 2 mm per lato alla fine avrete un pianale piĂą grande di 4mm!

NOTA: Successivamente dovrete applicare il rivestimento. Questo significa che al momento che andate a tagliare dovrete tenere conto dello spessore di esso. Per esempio se scegliamo di mettere la moquette una volta applicata il perimetro del pianale risulterà un po’ più largo,fate attenzione quindi che anche se ci si aggiunge lo spessore della moquette il pianale entri nel vano senza problemi! Ugualmente fate attenzione agli spazi per le casse poiché potrebbero risultare troppo stretti!
Ora che avete il pianale tagliato dovete applicare il rivestimento. Prendete la colla (consiglio il bostik) e cospargetela uniformemente sul pianale. Prendete il rivestimento e appoggiatecelo sopra, poi quando la colla ha tirato con un taglierino fate un taglio a forma di “X” al centro di ogni buco (per esempio quello delle casse) senza applicare troppa forza e con le mani rigirate il rivestimento verso l’interno.Quando la colla si è asciugata del tutto inserite nel pianale le casse, l’autoradio e il resto dei componenti e fissate il tutto.
In dotazione all’autoradio o all’amplificatore ci sarà un connettore.

Tutto quello che dobbiamo fare è individuare i cavi che devono andare ai due speakers (possiamo controllare sulle istruzioni) e quelli che vanno alla batteria (in genere uno rosso e uno nero).
Per individuare il negativo e il positivo sulle casse il più delle volte troveremo i segni, oppure saranno colorati (rosso = positivo; nero = negativo) oppure il negativo ha il connettore più piccolo del positivo. Per evitare spiacevoli inconvenienti possiamo mettere un fusibile sul cavo positivo (in questo modo se invertiamo per sbaglio la polarità o per qualsiasi altro problema non rovineremo niente). Se abbiamo istallato un amplificatore per evitare che questo resti sempre acceso possiamo mettere un interruttore sempre sul cavo positivo dell’alimentazione.

Ecco come si presenta la parte interna dello stereo con mp3 player.
Buona musica a tutti
Sign In or Register to comment.

Benvenuto!

Sembra tu sia nuovo qui. Se vuoi partecipare, clicca uno dei seguenti pulsanti!

Categorie

I piĂą attivi