Consigli prima dell'acquisto di un' auto nuova: cosa fare in caso di ritardo di consegna

Vi darò alcuni consigli prima dell'acquisto di un'auto nuova e vi spiegherò cosa fare in caso che l'auto subisca un ritardo di consegna da parte del concessionario che ve l'ha venduta...si tratta di seguire i suggerimenti che i vari centri di tutela del consumatore offrono ai clienti che hanno deciso di comprare l'auto nuova e che vi riassumo qui sotto nel post:
controllate (si può fare anche "online") che il venditore a cui vi volete rivolgere sia un concessionario ufficiale;
informatevi se il modello da voi scelto è un "fine serie" o stanno per essere introdotte delle migliorie: se decidete comunque di acquistare il "vecchio" modello, fatelo solo se riuscite a spuntare uno sconto più consistente;
informatevi su consumo, emissioni di CO2 e normativa antinquinamento (Euro 5, Euro 6, etc.);
chiedete di fare una prova su strada con la motorizzazione da voi scelta;
se vi siete decisi per l'acquisto, il passo successivo è quello di firmare un contratto; purtroppo vi sono diversi concessionari che al consumatore sottopongono una cosiddetta "proposta unilaterale d'acquisto", proposta che si trasforma in contratto solo dopo l'accettazione della stessa da parte del responsabile della concessionaria e soltanto in quel momento dà corso all'ordine per l'auto nuova. La proposta unilaterale d'acquisto offre al consumatore meno garanzie (per esempio, non vi è alcun termine per la sua accettazione): se possibile, chiedete alla concessionaria la redazione di un contratto vero e proprio.
indipendentemente dalla sua natura, fate riportare sul documento tutte le informazioni necessarie ad evitare errori e malintesi: tra queste, la descrizione - non il codice - del modello, del colore della carrozzeria, del tipo e colore degli interni, degli accessori di serie e di quelli a pagamento;
controllate che il prezzo sia bloccato fino alla consegna, il cui termine deve essere indicato;
verificate e valutate il contenuto della clausola relativa a eventuali ritardi di consegna;
non pagate mai l'acconto - che non dovrebbe superare il 10% del prezzo totale - in contanti ma scegliete un sistema rintracciabile (su tutti, il bonifico bancario) e fatevi rilasciare ricevuta scritta, chiedendo di annotare sul contratto il pagamento effettuato e le sue modalità;
prendetevi il tempo di ricontrollare con attenzione che il venditore abbia compilato correttamente il contratto, leggete con calma le clausole e chiedete spiegazioni per quello che non vi è chiaro;
non firmate se avete dei dubbi sul contratto o sulle spiegazioni che vi sono state date;
ricordate che se firmate in un autosalone non esiste alcun diritto di recesso e il contratto non può essere annullato solo perché cambiate idea o trovate un'occasione migliore.
se avete un usato da rendere in permuta, fate annotare sul contratto il prezzo di ritiro che deve essere valido fino alla consegna dell'auto nuova, eventuali ritardi compresi;
riguardo al ritiro dell'usato da parte della concessionaria, non sottoscrivete i documenti relativi al passaggio di proprietà in bianco ovvero se non è espressamente indicata la concessionaria come acquirente;
ricordate che per un usato, tra vendita ad un privato e ritiro del concessionario, le differenze possono essere rilevanti: nella simulazione del CTCU del 2011, per il modello offerto il prezzo stimato per vendita tra privati era pari a euro 2.400, che scendevano a 1.500 in caso di resa al concessionario;
pagate il saldo - sempre con un sistema rintracciabile (su tutti, il bonifico bancario) - dopo aver visionato personalmente l'auto e controllato che corrisponda esattamente per tutte le caratteristiche stabilite nel contratto di acquisto.
Comunque prima di firmare qualsiasi documento per l'acquisto dell'auto riflettete bene su cosa firmate e a che cosa andate in contro in termini di impegno contrattuale

Commenti

  • questi consigli prima di acquistare l'auto nuova sono davvero utili, li terrò a mente..!
Sign In or Register to comment.

Benvenuto!

Sembra tu sia nuovo qui. Se vuoi partecipare, clicca uno dei seguenti pulsanti!

Categorie

I più attivi