Attestato di rischio: come avere un duplicato?

Come avere un duplicato dell’attestato di rischio? Cos’è e a chi bisogna rivolgersi per richiedere un duplicato dell’attestato di rischio dell’auto? Ecco tutti i consigli di PitstopAdvisor su come recuperare l’attestato di rischio.

Come avere un duplicato dell’attestato di rischio? A chi bisogna di rivolgersi per ottenere un duplicato dell’attestato di rischio dell’auto? L’attestato di rischio è un documento di fondamentale importanza perché al suo interno sono contenute tutte le informazioni relative al contratto stipulato come: il numero, la formula tariffaria, i dati della targa dell’auto, la data di scadenza, i dati sul numero di incidenti che l’assicurato, ovvero il possessore dell’auto, ha avuto e l’assegnazione della classe di merito.

Attestato di rischio- come avere un duplicato

Proprio per il fatto che l’attestato di rischio contiene informazioni molto preziose, questo dovrebbe essere custodito con estrema cura.

Nel caso in cui però l’attestato di rischio vada smarrito non c’è da perdersi d’animo, ma bisogna capire come fare per ottenere un duplicato.

Come avere un duplicato dell’attestato di rischio dell’auto?

Per ottenere un duplicato dell’attestato di rischio della macchina ci si può rivolgere alla propria compagnia assicurativa, la quale vi fornirà la copia originale dell’attestato. Per farlo basta recarsi presso la sede della propria compagnia e fare la richiesta.

Se il proprietario del veicolo non può andare di persona perché è impossibilitato, può delegare un’altra persona che dovrà presentare la fotocopia dei documenti con firma in calce e chiamare la compagnia che dovrà essere informata preventivamente sull’impossibilità di andare personalmente.

Il ruolo svolto dalla Compagnia Assicurativa è determinante: essa ha l’obbligo di inviare all’assicurato l’attestato di rischio da un massimo di 30 giorni ad un minimo di tre giorni lavorativi prima della scadenza della polizza assicurativa.

Se l’assicurazione è avvenuta a distanza, ad esempio per telefono o online, si può fare richiesta del duplicato dell’attestato di rischio tramite email.

Prestate quindi molta attenzione all’attestato di rischio, perché si tratta di un documento basilare per la gestione della vostra auto e, in caso di smarrimento, fate pervenire alla vostra compagnia assicurativa una richiesta imminente di modo da poter recuperare facilmente e in breve tempo la copia originale del vostro attestato di rischio.