Auto ibrida: quanto conviene? Costi, pregi, difetti e manutenzione delle auto ibride elettriche

Auto ibrida, cosa vuol dire?

Le auto ibride si chiamano appunto “ibride”, in quanto sono dotate di due motori integrati, un motore termico, a benzina o diesel e un motore elettrico.

Quali sono i pregi di avere due motori?

L’avere due motori consente di sfruttare i vantaggi che ognuno di essi è in grado di fornire. Un motore a benzina infatti ha una buona resa sulla distanza, garantisce lunghe percorrenze con buone prestazioni, ma nelle fasi di partenza ed accelerazione consuma parecchio.

L’elettrico invece ha una potenza maggiore a fronte di consumi ridotti proprio nella fase di accelerazione, specie se ripetuta. Si deduce quindi che l’auto ibrida è perfetta in particolar modo per la città, dove la velocità è più moderata e le frenate e le accelerazioni sono più frequenti.

Come funziona il motore dell’ auto ibrida?

La gestione dell’interazione tra i due motori solitamente è automatica, ma alcuni modelli di auto permettono di selezionare manualmente il tipo di propulsione desiderata. E’ possibile, su alcuni modelli, selezionare la sola modalità elettrica, ma nei modelli Full Hybrid la distanza percorribile è piuttosto limitata. Nei modelli Plug-in Hybrid, ricaricabili collegandoli alla rete elettrica, le distanze percorribili nella sola modalità elettrica si fanno maggiori, perfino superiori ai 20km.

Quali sono i pregi delle auto ibride?

  • Basse emissioni sonore. L’auto ibrida infatti, ha un motore estremamente silenzioso, in particolar modo quando si utilizza esclusivamente l’alimentazione elettrica;
  • Consumi ridotti rispetto a un’auto diesel o benzina;
  • Ottimo comfort;
  • Basse emissioni inquinanti;
  • Eccellenti performance del motore. Specialmente quando combina le due alimentazioni (benzina ed elettrico) raggiunge un numero di cavalli capace di soddisfare anche gli automobilisti più esigenti;
  • Possibilità di ricaricare la batteria sfruttando l’energia cinetica persa durante ogni frenata.

Quali sono invece i difetti delle auto ibride?

  • In primo luogo il prezzo delle auto, che rimane fuori dalla portata di molti automobilisti.
  • Eventuali riparazioni e interventi di manutenzione al motore sono più complessi e costosi rispetto a un’auto “normale”, vista la grande quantità di componenti elettroniche presenti su molti veicoli ibridi. La batteria inoltre, è la parte più costosa delle auto ibride! E bisogna tenerne conto, poiché le batterie necessitano di una sostituzione dopo 150.000 o 200.000 km, che è un chilometraggio nettamente superiore rispetto alle tradizionali batterie al piombo, ma è anche vero che le batterie per auto ibride sono molto più costose, vanno circa dai 3.000 euro in su.
  • Il cambio automatico, che sappiamo non convincere tutti gli italiani, specialmente chi ama una guida sportiva.
  • Le ancora poche centraline di ricarica (plug-in) presenti nelle nostre città.

Ad ogni modo, possiamo concludere dicendo che nonostante le eventuali riparazioni dell’auto ibrida siano più costose, queste auto sono più affidabili, per cui le spese totali di manutenzione nell’arco della loro vita sono paragonabili a quelle per un’auto tradizionale.


Richiedi il miglior preventivo:

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesta)

    Il tuo comune di residenza (richiesto)

    Il CAP del tuo comune di residenza (richiesto)

    La targa del tuo veicolo (può esser utile all'officina)

    Il tuo numero di telefono (può esser utile all'officina)

    Il tuo messaggio [scrivi il motivo del tuo contatto e, per rispondere correttamente alla tua richiesta dandoti informazioni e costi pertinenti, libretto di circolazione alla mano, fornisci le informazioni sul tuo veicolo fondamentali per stilare un preventivo - marca e modello (voce D.3), numero di telaio (voce E), anno di immatricolazione (voce I), cilindrata (voce P.1), kw (voce P.2), alimentazione (voce P.3), numero di identificazione del motore (voce P.5), km percorsi (questo dato lo trovi sul tachimetro del tuo veicolo) << esempio: cambio pastiglie freni Fiat 500, anno 2011, telaio ZCP41xxxx, 1.3 multijet diesel 16V 75cv, codice motore AR323xx, 55kw, 16.000km percorsi]

    Qui puoi allegare delle foto (ad esempio per lavori di carrozzeria, le foto sono utili per fare una stima della spesa necessaria per la riparazione)

    Ai sensi e per gli effetti degli artt. 7, 13 e 15 Reg. UE 2016/679, dichiaro di aver preso visione dell’informativa sulla privacy per il trattamento dei dati personali per la specifica finalita':

    Lascia un commento