Catena moto: pulizia, manutenzione e come ingrassarla.

Come pulire la catena della moto? Come ingrassare la catena della moto? Ecco i consigli di PitstopAdvisor per la pulizia e la manutenzione della catena moto.

Come sapete è di fondamentale importanza la manutenzione ordinaria della vostra moto, motorino o scooter. Per questo oggi PitstopAdvisor vuole parlarvi della manutenzione della catena della moto. Per evitare l’insorgere di problemi e guidare in tutta sicurezza vediamo quindi come pulire e ingrassare la catena della moto. Innanzitutto va precisato che esistono due tipi di catene sulla moto: la catena tradizionale e catena con O-Ring. Le catene con O-Ring hanno delle guarnizioni attorno ai perni delle maglie che contengono una sostanza lubrificante non a contatto con l’esterno, mentre le catene tradizionali non ce l’hanno.

Catena moto- pulizia, manutenzione e come ingrassarla

Detto questo, va precisato che è opportuno lubrificare la catena con O-Ring ogni 500 Km, mentre è necessario lubrificare la catena tradizionale e pulirla accuratamente ogni 300Km circa, ma in caso di utilizzo della moto per fuoristrada, la lubrificazione è necessaria dopo ogni lavaggio della moto.

Si consiglia inoltre, soprattutto per le catene con O-Ring, di evitare l’uso di solventi come benzina o diluente, in quanto potrebbero attaccare le guarnizioni e i trattamenti chimici a cui sono sottoposte le parti metalliche di moto e catena.

Vediamo quindi come pulire la catena della vostra moto:

– Procuratevi un detergente che può essere del gasolio o del cherosene, o del petrolio bianco ma può andare bene anche detersivo per piatti o uno spray apposito.

– Mettete la moto su un cavalletto e posizionate sotto della carta di giornale per non sporcare.

– Mettete un po’ di detergente in una bacinella.

– Prendete uno straccio e imbevetelo di detergente.

– Con lo straccio pulite le parti superficiali e con l’aiuto di un pennello pulite le parti interne della catena e delle ruote dentate.

– Asciugate la catena con uno straccio e se necessario con un compressore.

A questo punto dovreste essere riusciti a pulire bene la catena della vostra moto, ma se pensate che non sia sufficientemente pulita potete anche ripetere i passaggi smontando la catena per pulire in maniera ottimale tutti i singoli componenti.

Passiamo ora alla lubrificazione della catena.

– Se avete smontato la catena rimontatela e procuratevi un lubrificante (se avete una catena con O-Ring, verificate che il lubrificante sia compatibile con questo tipo di catena).

– La lubrificazione, che non deve essere troppo abbondante altrimenti si rischia di imbrattare la moto, va eseguita sull’interno dalla catena (la parte a contatto con corona e pignone), facendo girare la ruota a mano.

– Pulite con uno straccio i residui di sporco e grasso sulla moto.

Ed ecco fatto! Avete pulito e ingrassato la catena della vostra moto.

Ricordate, la periodica manutenzione della catena della moto, vi permette anche di verificare il grado di usura della catena e eventualmente valutarne la sostituzione.


Richiedi il miglior preventivo:

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesta)

Il tuo comune di residenza (richiesto)

Il CAP del tuo comune di residenza (richiesto)

La targa del tuo veicolo (può esser utile all'officina)

Il tuo numero di telefono (può esser utile all'officina)

Il tuo messaggio [scrivi il motivo del tuo contatto e, per rispondere correttamente alla tua richiesta dandoti informazioni e costi pertinenti, libretto di circolazione alla mano, fornisci le informazioni sul tuo veicolo fondamentali per stilare un preventivo - marca e modello (voce D.3), numero di telaio (voce E), anno di immatricolazione (voce I), cilindrata (voce P.1), kw (voce P.2), alimentazione (voce P.3), numero di identificazione del motore (voce P.5), km percorsi (questo dato lo trovi sul tachimetro del tuo veicolo) << esempio: cambio pastiglie freni Fiat 500, anno 2011, telaio ZCP41xxxx, 1.3 multijet diesel 16V 75cv, codice motore AR323xx, 55kw, 16.000km percorsi]

Qui puoi allegare delle foto (ad esempio per lavori di carrozzeria, le foto sono utili per fare una stima della spesa necessaria per la riparazione)

Ai sensi e per gli effetti degli artt. 7, 13 e 15 Reg. UE 2016/679, dichiaro di aver preso visione dell’informativa sulla privacy per il trattamento dei dati personali per la specifica finalita':