Come cambiare una gomma bucata all’auto?

Come cambiare una gomma bucata all’auto?

Gli strumenti che ti servono per cambiare la gomma bucata all’auto sono:

  • un giubbino catarifrangente
  • triangolo di segnalazione
  • un crick per auto
  • una chiave per svitare bulloni della ruota
  • (se prevista) una chiave antifurto

Procedimento: ecco come cambiare una gomma bucata all’auto.

  1. Cerca di accostare la macchina al ciglio della strada e indossa subito il giubbino catarifrangente.
  2. Scendi dall’auto e segnala l’auto in panne con il triangolo di segnalazione. Attenzione: il triangolo di segnalazione va messo almeno a 100 metri dall’automobile!
  3. Prendi la gomma di scorta che solitamente è situata nel baule.
  4. Prendi gli strumenti: il crick, la chiave per svitare i bulloni e la chiave dell’antifurto se è in dotazione.
  5. Allenta un po’ i bulloni della ruota
  6. Ora dobbiamo sollevare l’auto: prendi il crick e sistemalo nell’incastro che si trova sotto all’auto, in prossimità della ruota che devi cambiare.
  7. Ruota il crick per sollevare l’auto. La ruota dovrà alzarsi di qualche centimetro da terra.
  8. A questo punto svitiamo i bulloni dalla ruota e togliamo la gomma bucata.
  9. Prendi la gomma di scorta e posizionala al posto di quella che hai appena sostituito.
  10. Riavvita i bulloni quasi del tutto.
  11. Ruota nuovamente il crick per riportare l’auto a terra.
  12. Finisci di stringere i bulloni.

Ed ecco fatto, ora puoi ripartire!

Ma attenzione perché con la ruota di scorta è bene non superare gli 80 km/h. La ruota di scorta ti serve solo in caso di emergenza, per cui non appena capiti vicino a gommista (cerca il gommista più vicino a te su PitstopAdvisor) ricordati di far riparare e/o cambiare lo pneumatico forato.


Richiedi il miglior preventivo:

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesta)

    Il tuo comune di residenza (richiesto)

    Il CAP del tuo comune di residenza (richiesto)

    La targa del tuo veicolo (può esser utile all'officina)

    Il tuo numero di telefono (può esser utile all'officina)

    Il tuo messaggio [scrivi il motivo del tuo contatto e, per rispondere correttamente alla tua richiesta dandoti informazioni e costi pertinenti, libretto di circolazione alla mano, fornisci le informazioni sul tuo veicolo fondamentali per stilare un preventivo - marca e modello (voce D.3), numero di telaio (voce E), anno di immatricolazione (voce I), cilindrata (voce P.1), kw (voce P.2), alimentazione (voce P.3), numero di identificazione del motore (voce P.5), km percorsi (questo dato lo trovi sul tachimetro del tuo veicolo) << esempio: cambio pastiglie freni Fiat 500, anno 2011, telaio ZCP41xxxx, 1.3 multijet diesel 16V 75cv, codice motore AR323xx, 55kw, 16.000km percorsi]

    Qui puoi allegare delle foto (ad esempio per lavori di carrozzeria, le foto sono utili per fare una stima della spesa necessaria per la riparazione)

    Ai sensi e per gli effetti degli artt. 7, 13 e 15 Reg. UE 2016/679, dichiaro di aver preso visione dell’informativa sulla privacy per il trattamento dei dati personali per la specifica finalita':

    Lascia un commento