Coppa dell’olio auto: cos’è, a cosa serve, come funziona e consigli per la manutenzione

Consigli per la manutenzione della coppa dell’olio auto.

La coppa dell’olio solitamente è composta da un materiale molto resistente, come l’acciaio, e ha una forma piatta (simile ad un tegame).

Questa è collegata alla parte inferiore del basamento del motore, sotto la scocca dell’auto, per questo motivo, considerando dov’è alloggiata, è fondamentale stare molto attenti quando si percorrono strade dissestate, con buche, o quando si sale su un marciapiede. Toccando o urtando  la coppa dell’olio rischi di danneggiarla o forarla!

Se non ti sei accorto di aver danneggiato la coppa dell’olio auto, quello che ti deve fare insospettire sono eventuali macchie d’olio sull’asfalto o in garage. Se dovessi notarle, potrebbe esserci una perdita, per questo motivo devi andare subito in officina per ripararla o per sostituire la coppa dell’olio.

Un altro sospetto può venirti dopo un rabbocco. Se dopo aver rabboccato l’olio, il livello di questo scende, è probabile che ci sia una perdita! Questa perdita può dipendere da tanti fattori, dalle guarnizioni ad esempio, ma anche da una rottura della coppa dell’olio.

Quanto costa sostituire la coppa dell’olio auto?

Il prezzo di una coppa dell’olio auto dipende ovviamente dal modello e dal marchio della vettura, ma indicativamente possiamo dire che si aggira intorno ai 50-80 euro a cui va sommato il costo della manodopera che varia da officina a officina.

Se cerchi un’officina vicino a te o se vuoi chiedere alcuni preventivi, visita questa pagina di PitstopAdvisor.com!

Qualora non vi fossero perdite, devi in ogni caso ricordarti che anche la coppa dell’olio auto necessita di manutenzione. Per sapere quando cambiare l’olio e pulire la coppa, leggi il manuale d’uso e manutenzione della tua vettura e vai a questo link: Cambio filtro e olio motore auto: quando e come si fa

In ogni caso è opportuno effettuare la manutenzione della coppa dell’olio auto un paio di volte l’anno o in corrispondenza di un certo numero di chilometri percorsi (consulta il tuo libretto).

La manutenzione in questo caso prevede lo svuotamento dell’olio attraverso un’apertura con tappo presente nella coppa, dopodiché il liquido che fuoriesce va raccolto in una bacinella e poi smaltito come olio esausto.

Può interessarti anche: Auto perde olio? Ecco quali sono le cause della perdita olio motore

Richiedi il miglior preventivo in officina:

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesta)

Il tuo comune di residenza (richiesto)

Il CAP del tuo comune di residenza (richiesto)

La targa del tuo veicolo (può esser utile all'officina)

Il tuo numero di telefono (può esser utile all'officina)

Il tuo messaggio [scrivi il motivo del tuo contatto e, per rispondere correttamente alla tua richiesta dandoti informazioni e costi pertinenti, libretto di circolazione alla mano, fornisci le informazioni sul tuo veicolo fondamentali per stilare un preventivo - marca e modello (voce D.3), numero di telaio (voce E), anno di immatricolazione (voce I), cilindrata (voce P.1), kw (voce P.2), alimentazione (voce P.3), numero di identificazione del motore (voce P.5), km percorsi (questo dato lo trovi sul tachimetro del tuo veicolo) << esempio: cambio pastiglie freni Fiat 500, anno 2011, telaio ZCP41xxxx, 1.3 multijet diesel 16V 75cv, codice motore AR323xx, 55kw, 16.000km percorsi]

Qui puoi allegare delle foto (ad esempio per lavori di carrozzeria, le foto sono utili per fare una stima della spesa necessaria per la riparazione)

Ai sensi e per gli effetti degli artt. 7, 13 e 15 Reg. UE 2016/679, dichiaro di aver preso visione dell’informativa sulla privacy per il trattamento dei dati personali per la specifica finalita':