Cura dell’auto: consigli per prendersi cura della macchina

Come prendersi cura dell’auto?

Ecco alcuni consigli per la cura dell’auto:

  1. Accensione dell’auto. Quando accendi l’auto non essere troppo frettoloso: gira metà chiave, aspetta che le spie sul cruscotto si spegnano e solo poi gira tutta chiave per avviare il motore. Anche se non sempre è necessario con le auto moderne, è comunque buona norma farlo.
  1. Partenza. Stesso discorso per la partenza, aspetta qualche istante prima di partire, specie in inverno, attendi alcuni minuti per permettere al motore di scaldarsi e di raggiungere la temperatura ideale (che per un motore oscilla tra i 90 e i 100 gradi centigradi).
  1. Tieni d’occhio le spie. Durante la marcia fai caso alle spie che si possono accendere e in caso di anomalie o guasti, fermati, leggi il libretto della tua auto e contatta l’officina più vicina a te tramite PitstopAdvisor.com!
  1. Adotta uno stile di guida “dolce” (e responsabile). Non solo per la tua sicurezza, ma anche per non rovinare l’auto, evita di frenare e accelerare in modo brusco. Cerca di andare piano, mantenendo un’andatura costante (ne gioveranno anche i consumi :)).
  1. Attenzione ai dossi e alle buche. Rallenta in prossimità di dossi e cerca di evitare le buche, andando piano eviti di bucare o di dover rifare la convergenza.
  1. Lava la macchina. Per preservare la vernice della carrozzeria ed evitare di far intasare i filtri, è buona norma lavare regolarmente l’auto, concentrandoti anche su gomme e cerchi, e completando con una bella lucidatura.
  1. Pulisci gli interni. Tieni puliti e in ordine anche gli interni della tua auto, eliminando sporco e polvere dai tappetini, dai sedili, dal cruscotto e dai vetri. Leggi qui per approfondire: Auto pulita: come tenere la macchina sempre pulita e in ordine
  1. Ricorda la manutenzione. Controlla l’olio ogni 5000 km e cambialo ogni 15000 km circa. Controlla anche le gomme, i filtri, i liquidi, le pastiglie, la batteria e le luci.

Leggi qui per sapere quali sono tutti i controlli periodici da effettuare: Manutenzione auto: programma e consigli per mantenere la macchina efficiente.

Ricorda infine di non trascurare mai la manutenzione, la cura dell’auto, né tantomeno la riparazione: ne va del tuo portafoglio e soprattutto della tua sicurezza!

Richiedi il miglior preventivo in officina:

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesta)

    Il tuo comune di residenza (richiesto)

    Il CAP del tuo comune di residenza (richiesto)

    La targa del tuo veicolo (può esser utile all'officina)

    Il tuo numero di telefono (può esser utile all'officina)

    Il tuo messaggio [scrivi il motivo del tuo contatto e, per rispondere correttamente alla tua richiesta dandoti informazioni e costi pertinenti, libretto di circolazione alla mano, fornisci le informazioni sul tuo veicolo fondamentali per stilare un preventivo - marca e modello (voce D.3), numero di telaio (voce E), anno di immatricolazione (voce I), cilindrata (voce P.1), kw (voce P.2), alimentazione (voce P.3), numero di identificazione del motore (voce P.5), km percorsi (questo dato lo trovi sul tachimetro del tuo veicolo) << esempio: cambio pastiglie freni Fiat 500, anno 2011, telaio ZCP41xxxx, 1.3 multijet diesel 16V 75cv, codice motore AR323xx, 55kw, 16.000km percorsi]

    Qui puoi allegare delle foto (ad esempio per lavori di carrozzeria, le foto sono utili per fare una stima della spesa necessaria per la riparazione)

    Ai sensi e per gli effetti degli artt. 7, 13 e 15 Reg. UE 2016/679, dichiaro di aver preso visione dell’informativa sulla privacy per il trattamento dei dati personali per la specifica finalita':