Meccanico fai da te: quanto sai di riparazioni auto? Gioca con il QUIZ

Quiz Meccanico Fai da Te: controlla le RISPOSTE GIUSTE!

Domanda 1 di 10 – Sotto il sedile del passeggero

Domanda 2 di 10 – Sposti le anteriori al posteriore mantenendo lo stesso lato

Domanda 3 di 10 – Monolink

Domanda 4 di 10 – Cremagliera

Domanda 5 di 10 – Sdoppiato

Domanda 6 di 10 – Floccato

Domanda 7 di 10 – Un additivo usato su motori diesel per abbattere le emissioni

Domanda 8 di 10 – Da un problema sulla testata

Domanda 9 di 10 – Due condotti per l’afflusso dei gas di scarico

Domanda 10 di 10 – L’angolo formato dalla linea che passa per il centro della gomma e l’asfalto

 

Quiz Meccanico Fai da Te: i PROFILI.

RISPOSTE GIUSTE da 1 a 4 su 10: L’IMPROVVISATO

A volte ti improvvisi meccanico fai da te per cercare di risparmiare, ma più spesso finisci col portare l’auto in officina perché non sai come andare avanti… Il tuo livello di esperienza è basso, per questo nel tuo caso faresti bene ad andare in officina direttamente !

RISPOSTE GIUSTE da 5 a 7 su 10: IL VOLENTEROSO

Come meccanico fai da te non sei messo male: alcuni semplici interventi potresti essere in grado di farli. Continua così e leggi sempre le guide tutorial di PitstopAdvisor, sei sulla buona strada per diventare un esperto ;)!

RISPOSTE GIUSTE da 8 a 10 su 10: L’ESPERTO

Chapeau… Altro che meccanico fai da te, sei davvero un esperto, degno di fare invidia a un meccanico professionista! Le auto per te non hanno segreti, sei proprio un mago dei motori, complimenti ;)!


Richiedi il miglior preventivo in officina:

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesta)

Il tuo comune di residenza (richiesto)

Il CAP del tuo comune di residenza (richiesto)

La targa del tuo veicolo (può esser utile all'officina)

Il tuo numero di telefono (può esser utile all'officina)

Il tuo messaggio [scrivi il motivo del tuo contatto e, per rispondere correttamente alla tua richiesta dandoti informazioni e costi pertinenti, libretto di circolazione alla mano, fornisci le informazioni sul tuo veicolo fondamentali per stilare un preventivo - marca e modello (voce D.3), numero di telaio (voce E), anno di immatricolazione (voce I), cilindrata (voce P.1), kw (voce P.2), alimentazione (voce P.3), numero di identificazione del motore (voce P.5), km percorsi (questo dato lo trovi sul tachimetro del tuo veicolo) << esempio: cambio pastiglie freni Fiat 500, anno 2011, telaio ZCP41xxxx, 1.3 multijet diesel 16V 75cv, codice motore AR323xx, 55kw, 16.000km percorsi]

Qui puoi allegare delle foto (ad esempio per lavori di carrozzeria, le foto sono utili per fare una stima della spesa necessaria per la riparazione)

Ai sensi e per gli effetti degli artt. 7, 13 e 15 Reg. UE 2016/679, dichiaro di aver preso visione dell’informativa sulla privacy per il trattamento dei dati personali per la specifica finalita':