Mercedes GLC Coupé 4Matic: ecco la prova di Gianpiero – Test Drive

Tester per un giorno a bordo della nuova Mercedes GLC Coupé 4Matic è Gianpiero Abordi, che si cala nei panni di giornalista automotive e analizza pregi e difetti della nuova Mercedes GLC Coupé 4Matic.

La Mercedes GLC Coupé 4Matic testata per un’intera giornata sulle strade tortuose della Valtellina è a dir poco fantastica! Vedendola arrivare nella piazza di Chiuro sono rimasto subito impressionato dall’aggressività della calandra anteriore dove si trova posizionata la mascherina Matrix a singola lamella con incastonato lo stemma a tre punte della casa di Stoccarda e i gruppi ottici full led controllati dal “Led Intelligent Light System” che ottimizza il fascio luminoso a seconda delle condizioni esterne.

La linea laterale, a mio parere molto sportiva per una vettura di questa categoria, è caratterizzata da un lunotto anteriore molto inclinato e dal tetto che scende gradatamente fino al cofano posteriore nella cui parte terminale troviamo un piccolo spoiler. Il tutto per una lunghezza totale di 473 cm e un’altezza di 160cm (volendo fare un paragone con la GLC 7 cm in più di lunghezza e 4 cm in meno di altezza) che consentono, uniti ad altri dettagli aerodinamici, di ottenere un valore di Cx pari a 0,31… << CONTINUA A LEGGERE >>

Mercedes GLC Coupé 4Matic: ecco la prova di Gianpiero – Test Drive