Officina a domicilio: il meccanico che ripara l’auto a casa tua

A chi non è capitato di dire: “devo fare il tagliando auto, ma non so quando andare perché non ho tempo…” oppure a chi non è successo di arrivare al lavoro e nel parcheggio accorgersi di uno strano rumore o di una spia accesa?! Tagliando auto, cambio olio e filtri o alcuni tipi di riparazioni, sono interventi che possono essere fatti anche a domicilio e non necessariamente in officina, quindi perché non esaudire i desideri di ogni automobilista?! C’è già chi ci ha pensato e per offrire un reale servizio a 360° al cliente, ha deciso di sfruttare anche l’opportunità delle manutenzioni e riparazioni a domicilio.

Come funziona l’ officina a domicilio?

Esistono per ora solo alcuni casi in Italia di officine che offrono ai propri clienti il servizio a domicilio.

Per usufruire di questo servizio è sufficiente innanzitutto mettersi in contatto con l’officina scelta (se cerchi un’officina, la trovi su PitstopAdvisor.com!).

Fatto ciò, il personale incaricato valuta di volta in volta se mandare un carroattrezzi per recuperare l’auto e portarla in officina o se invece è possibile inviare sul posto un’officina mobile per effettuare l’intervento richiesto a domicilio.

L’ officina a domicilio è sicuramente un servizio interessante, specialmente per gli interventi d’urgenza, a favore dei clienti e che negli U.S.A. sta funzionando, ma resta solo un quesito: i prezzi come saranno?!? … perché se no il tempo per andare a fare il tagliando in officina lo trovo… 🙂


Richiedi il miglior preventivo in officina per un’intervento di manutenzione o riparazione:

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesta)

Il tuo comune di residenza (richiesto)

Il CAP del tuo comune di residenza (richiesto)

La targa del tuo veicolo (può esser utile all'officina)

Il tuo numero di telefono (può esser utile all'officina)

Il tuo messaggio [scrivi il motivo del tuo contatto e, per rispondere correttamente alla tua richiesta dandoti informazioni e costi pertinenti, libretto di circolazione alla mano, fornisci le informazioni sul tuo veicolo fondamentali per stilare un preventivo - marca e modello (voce D.3), numero di telaio (voce E), anno di immatricolazione (voce I), cilindrata (voce P.1), kw (voce P.2), alimentazione (voce P.3), numero di identificazione del motore (voce P.5), km percorsi (questo dato lo trovi sul tachimetro del tuo veicolo) << esempio: cambio pastiglie freni Fiat 500, anno 2011, telaio ZCP41xxxx, 1.3 multijet diesel 16V 75cv, codice motore AR323xx, 55kw, 16.000km percorsi]

Qui puoi allegare delle foto (ad esempio per lavori di carrozzeria, le foto sono utili per fare una stima della spesa necessaria per la riparazione)

Ai sensi e per gli effetti degli artt. 7, 13 e 15 Reg. UE 2016/679, dichiaro di aver preso visione dell’informativa sulla privacy per il trattamento dei dati personali per la specifica finalita':