Pulizia pneumatici: come pulire le gomme dell’auto?

Pulizia pneumatici: come pulire le gomme auto?

Innanzitutto va detto che è opportuno effettuare una pulizia periodica sia sulle gomme invernali che sulle gomme estive (è ovvio che gli pneumatici invernali avendo delle lamellature più profonde sono più predisposti all’accumulo di sporco).

Se hai la possibilità, per pulire perfettamente i tuoi pneumatici auto, è sicuramente preferibile usare un’idropulitrice con lancia regolabile o far pulire le gomme da un professionista presso un autolavaggio, ma se invece vuoi provare con il fai da te ecco come devi fare.

Per la pulizia pneumatici ti servono:

  • canna dell’acqua (quella da giardino per intenderci)
  •  secchio
  • spazzola
  • guanti
  • sapone liquido (può andare bene anche quello per i piatti)
  • spray specifico per pneumatici

Ecco come pulire le gomme auto:

  1. Riempi il secchio d’acqua e versargli dentro un po’ di sapone liquido per piatti.
  2. Prendi ora la canna da giardino (o l’idropulitrice se ce l’hai) e inizia a dirigere l’acqua verso le gomme della tua auto.
  3. Una volta bagnate le gomme, prendi una spazzola e immergila nel secchio con il sapone e inizia a strofinala bene sullo pneumatico, soprattutto fra le varie dentellature della gomma. Qualora fossero presenti macchie di olio puoi toglierle mettendo un po’ di benzina su uno straccio e strofinando.
  4. Risciacqua accuratamente.
  5. Ripeti le operazioni se necessario.
  6. Spruzza, ad una distanza di circa 20 cm, lo spray specifico per lucidare e proteggere gli pneumatici, lo puoi trovare presso negozi specializzati, supermercati o presso la tua officina di fiducia (se cerchi un’officina o un concessionario, li trovi su PitstopAdvisor.com!).

Ed ecco fatto: dopo la pulizia pneumatici, questi non solo appariranno come nuovi, ma potrai anche viaggiare in tutta sicurezza!


Richiedi il miglior preventivo:

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesta)

    Il tuo comune di residenza (richiesto)

    Il CAP del tuo comune di residenza (richiesto)

    La targa del tuo veicolo (può esser utile all'officina)

    Il tuo numero di telefono (può esser utile all'officina)

    Il tuo messaggio [scrivi il motivo del tuo contatto e, per rispondere correttamente alla tua richiesta dandoti informazioni e costi pertinenti, libretto di circolazione alla mano, fornisci le informazioni sul tuo veicolo fondamentali per stilare un preventivo - marca e modello (voce D.3), numero di telaio (voce E), anno di immatricolazione (voce I), cilindrata (voce P.1), kw (voce P.2), alimentazione (voce P.3), numero di identificazione del motore (voce P.5), km percorsi (questo dato lo trovi sul tachimetro del tuo veicolo) << esempio: cambio pastiglie freni Fiat 500, anno 2011, telaio ZCP41xxxx, 1.3 multijet diesel 16V 75cv, codice motore AR323xx, 55kw, 16.000km percorsi]

    Qui puoi allegare delle foto (ad esempio per lavori di carrozzeria, le foto sono utili per fare una stima della spesa necessaria per la riparazione)

    Ai sensi e per gli effetti degli artt. 7, 13 e 15 Reg. UE 2016/679, dichiaro di aver preso visione dell’informativa sulla privacy per il trattamento dei dati personali per la specifica finalita':