Quanto perde di valore un’auto? Calcolo svalutazione di una macchina

Quanto perde di valore un’auto?

Ovviamente tutte le auto, anche dello stesso modello, sono diverse quindi è impossibile stabilire un valore univoco. Come accennato infatti questo dipende da tantissimi fattori fra cui: la data di immatricolazione, i chilometri percorsi, il tipo di alimentazione, lo stato della carrozzeria, il numero di incedenti, il numero di proprietari precedenti, la condizione dell’auto in generale, gli equipaggiamenti, gli optional etc.

Dopo un anno dalla data in cui è stata immatricolata una vettura, questa infatti scende già al 75% dell’importo pagato. Per una corretta valutazione, si tiene poi conto dei chilometri percorsi e del chilometraggio annuale. Un’auto a benzina di solito ha una percorrenza dai 10.000 ai 20.000 km l’anno a seconda della cilindrata, mentre un’auto diesel dai 16.000 ai 30.000 km annui. Se il chilometraggio è inferiore a queste aspettative, si applica una rivalutazione di circa l’1% ogni 5.000 km non percorsi. Se il chilometraggio invece è troppo alto, si applica una svalutazione dell’1,5% ogni 5.000 km in più rispetto alla media, perché si presuppone un uso intensivo della vettura e si immaginano guasti imminenti.

Poi, meno proprietari ha avuto un’auto più alto sarà il suo valore.

Bisogna anche tenere conto della marca e del modello specifico della vettura in questione. Più alta è la domanda di un modello sul mercato, maggiore è il valore negli anni, visto che risulterà sempre molto ricercato.

Va detto infatti che per alcuni modelli di auto la quotazione non scende mai al di sotto di un valore minimo di mercato.

Contano anche gli optional e perfino il colore della carrozzeria! Alcuni colori sono infatti molto più rivendibili di altri. Dai un occhio anche qui: Colori di moda auto: qual è il colore più venduto?

In ogni caso esiste anche un vero e proprio calcolo per determinare quanto perde di valore un’auto. Questo calcolo, ribadiamo nuovamente, è su base molto teorica e non tiene conto delle reali condizioni del veicolo in questione… << CONTINUA A LEGGERE >>