Riparazione dell’impianto elettrico, riparazione dell’autoradio, quando andare dall’elettrauto?

Riparazione dell’impianto elettrico: quando andare dall’elettrauto?

L’elettrauto installa, mette a punto, sistema e ripara gli apparecchi elettrici ed elettronici di auto, moto, motorini, scooter, camion, autobus e qualsiasi mezzo che abbia un impianto elettrico che l’elettrauto conosce ed è in grado di riparare.

elettrauto

Quando è meglio andare da un elettrauto piuttosto che da un meccanico?

Se dovete ad esempio verificare il funzionamento dell’impianto elettrico del vostro veicolo, individuare i guasti, riparare l’accensione, riparare o sostituire i generatori di corrente, gli alternatori, i motorini d’avviamento, le pompe di alimentazione, i regolatori di tensione, installare l’antifurto, installare o riparare l’autoradio, in questi casi è consigliabile rivolgersi ad un elettrauto.

L’elettrauto è un tecnico specializzato nella costruzione e nella riparazione degli impianti elettrici degli autoveicoli ed è in grado di risolvere non solo ogni tipo di guasto riguardante l’impianto elettrico di un autoveicolo ma anche riguardante le centraline.

L’elettrauto è specializzato anche nella diagnostica computerizzata del veicolo, esegue l’ispezione della vostra auto avvalendosi di strumenti come l’amperometro, il voltometro e l’oscilloscopio. Per le auto relativamente nuove, la diagnosi computerizzata prevede la diagnosi dei problemi relativi alla centralina attraverso l’uso di un tester.

Dalle centraline elettroniche si può leggere la memoria, visualizzare i valori effettivi, pilotare gli attuatori, ottenere la rappresentazione grafica dei valori nel tempo (andamenti temporali), utilizzare funzioni specifiche delle centraline, conoscere la posizione di montaggio e la configurazione dei pin, etc.

Grazie all’avanzamento tecnologico e alla sempre più integrata contaminazione tra meccanico e digitale, anche l’automobile è diventata una sorta di computer in cui recuperare ogni traccia e informazione.

Tra le tipologie di intervento più diffuso, l’elettrauto è molto spesso alle prese con la messa a punto dell’accensione, la riparazione e la sostituzione di generatori di corrente, alternatori, motorini d’avviamento, pompe di alimentazione e regolatori di tensione.

Riguardo al costo e alla qualità della riparazione di un elettrauto rispetto ad un meccanico o ad un’officina tradizionale lasciamo agli utenti di PitstopAdvisor valutare nell’apposita sezione dedicata alle recensioni delle officine.


Richiedi il miglior preventivo:

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesta)

Il tuo comune di residenza (richiesto)

Il CAP del tuo comune di residenza (richiesto)

La targa del tuo veicolo (può esser utile all'officina)

Il tuo numero di telefono (può esser utile all'officina)

Il tuo messaggio [scrivi il motivo del tuo contatto e, per rispondere correttamente alla tua richiesta dandoti informazioni e costi pertinenti, libretto di circolazione alla mano, fornisci le informazioni sul tuo veicolo fondamentali per stilare un preventivo - marca e modello (voce D.3), numero di telaio (voce E), anno di immatricolazione (voce I), cilindrata (voce P.1), kw (voce P.2), alimentazione (voce P.3), numero di identificazione del motore (voce P.5), km percorsi (questo dato lo trovi sul tachimetro del tuo veicolo) << esempio: cambio pastiglie freni Fiat 500, anno 2011, telaio ZCP41xxxx, 1.3 multijet diesel 16V 75cv, codice motore AR323xx, 55kw, 16.000km percorsi]

Qui puoi allegare delle foto (ad esempio per lavori di carrozzeria, le foto sono utili per fare una stima della spesa necessaria per la riparazione)

Ai sensi e per gli effetti degli artt. 7, 13 e 15 Reg. UE 2016/679, dichiaro di aver preso visione dell’informativa sulla privacy per il trattamento dei dati personali per la specifica finalita':

Lascia un commento