Stradario: come leggere una mappa stradale?

Come leggere una mappa stradale? Come orientarci in auto se non abbiamo un navigatore 
satellitare ma solo uno stradario? Ecco tutti i consigli di PitstopAdvisor.

Imparare a leggere uno stradario o mappa stradale, può tornare sempre utile in quanto non tutti riescono ad usare il navigatore satellitare perché complesso da programmare, magari neppure lo possiedono, oppure può capitare che il nostro smartphone non abbia segnale, a quel punto saper leggere uno stradario o una mappa stradale si rivela indispensabile. PitstopAdvisor oggi vi spiegherà come leggere uno stradario.

Stradario- come leggere una mappa stradale

Come leggere una mappa stradale o uno stradario?

Sappiamo bene che le cartine stradali o gli stradari sono delle mappe che forniscono informazioni sulle strade da percorrere per raggiungere la meta del nostro viaggio.

In primo luogo dobbiamo trovare il punto esatto sulla cartina nel quale ci troviamo e, una volta individuato, bisogna tracciare il percorso che ci porterà a destinazione.

Solitamente, tutte le cartine stradali hanno il Nord posizionato verso l’alto. Se il punto cardinale in questione non si riuscisse a trovare in base al luogo in cui vi trovate, è necessario trovare dei punti di riferimento sul territorio.

La scala è un elemento fondamentale per imparare a conoscere una cartina stradale. E’ situata in fondo alla mappa e vi aiuta a capire la distanza che intercorre tra il punto di partenza e il punto di arrivo. Così facendo, si può calcolare mediamente quanto tempo è necessario per giungere a destinazione.

Una volta che si è presa visione di questi elementi basilari, bisogna individuare il punto di arrivo e tracciare quale sia il percorso più breve per arrivare nel minor tempo possibile.

La mappa stradale (o stradario) contiene anche una legenda che descrive e spiega i simboli che sono illustrati al suo interno. Bisogna saper leggere questi simboli per riconoscere una stazione di servizio nella quale sostare per una pausa o una stazione di rifornimento nella quale fare benzina.

Conosciute tutte queste informazioni il viaggio diventerà più scorrevole e meno impegnativo e, avendo imparato a leggere uno stradario, potrete cavarvela in ogni situazione anche quando non avete un navigatore o uno smartphone sotto mano.