Archivi tag: auto che si guida da sola

Auto a guida autonoma: dopo Apple, ecco anche Samsung!

Anche Samsung ha ottenuto l’ok dalle autorità sudcoreane per testare le auto a guida autonoma su strade pubbliche. Scopri tutti i dettagli su PitstopAdvisor.

Samsung risponde a Google, Tesla, Uber e soprattutto ad Apple e punta tutto sulle auto a guida autonoma: è sfida aperta! Dopo l’esperienza vissuta alla fine degli anni ’90 con la cessione della quota di maggioranza della divisione Samsung Motors a Renault, ecco il ritorno di Samsung nel mercato automotive. Pochi giorni fa Samsung ha ricevuto l’ok dalle autoritĂ  sudcoreane per iniziare i test su strada. Ecco tutti i dettagli su PitstopAdvisor<< CONTINUA A LEGGERE >>

Auto a guida autonoma: dopo Apple, ecco anche Samsung

Sicurezza stradale: negli Stati Uniti arriva la tecnologia anti-collisione.

Negli Stati Uniti la tecnologia anti-collisione, in grado di segnalare l’avvicinarsi di un mezzo anche quando questo non è visibile al conducente e capace quindi di ridurre il rischio di incidenti stradali, potrebbe essere adottata sulle auto dal 2017.

Ci siamo! Gli Stati Uniti si preparano ad una nuova legge nel settore dell’automotive. Ad annunciarlo è Antonhy Fox, segretario ai Trasporti dell’amministrazione Obama. La nuova normativa, incentrata sulla sicurezza stradale, prevede l’adozione della tecnologia anti-collisione, basata sulla comunicazione “vehicle-to-vehicle” ed entererĂ  in vigore con tutta probabilitĂ  entro il 2017. La tecnologia anti-collisione ha lo scopo di ridurre il rischio di incidenti stradali e prevede l’introduzione di sistemi di comunicazione “car to car”, ovvero sistemi capaci di segnalare l’avvicinarsi di un mezzo anche quando questo non è visibile al conducente.

Sicurezza stradale negli Stati Uniti arriva la tecnologia anti-collisione

A tal proposito è già stato avviato dal Dipartimento dei Trasporti uno studio su un campione di 3000 veicoli. Questo studio ha lo scopo di dimostrare come la presenza a bordo di sistemi capaci di far parlare fra loro i veicoli possa contribuire ad evitare collisioni nel 70-80% dei casi di potenziali incidenti stradali.

GiĂ  da tempo le Case auto e i componentisti stanno lavorando allo sviluppo di soluzioni anti-collisione come la sterzata e frenata automatica, il sistema di mantenimento della corsia e anche tecnologie di guida autonoma.

Tuttavia sono in fase di definizione alcuni temi legati agli aspetti assicurativi e giudiziari ed altri legati alla sicurezza e alla privacy, in quanto le Case auto vogliono evitare qualsiasi rischio di lesioni ai passeggeri, il che potrebbe significare possibili denunce o possibili richieste di risarcimento danni.

La tecnologia anti-collisione potrebbe diventare legge dal 2017 negli Stati Uniti, ma chissà che presto non se ne parli anche in Europa…. Staremo a vedere!