Archivi tag: auto difettosa

In officina o in concessionaria il cliente ha sempre ragione?

In officina o in concessionaria il cliente ha sempre ragione? Auto difettosa, una battuta di troppo e scatta la rissa.

“Spulciando” qua e là nel web, siamo incappate in un articolo davvero interessante, riguardante un fatto accaduto lo scorso ferragosto: un cliente, che si è trovato con l’auto difettosa, l’ha portata dal concessionario che cinque mesi prima gliel’aveva venduta. Una battuta di troppo del concessionario ha fatto scattare l’ira del cliente, il quale ha insultato e picchiato il concessionario in questione. L’articolo che riportiamo di seguito ci fa riflettere su un principio che si tramanda da generazioni: in concessionaria (o in officina), il cliente ha sempre ragione?

automobilitsta arrabbiato

Ma ecco come sono andati i fatti nel dettaglio (fonte “Il Corriere della Sera”):

MIRANO (Venezia) – Passi la macchina nuova con un po’ di difetti, passi doverla portare in concessionaria di nuovo la settimana di Ferragosto, ma alla battuta ironica non ha retto. Un 28enne di Santa Maria di Sala ha messo a ferro e fuoco la rivendita di automobili di Mirano dove, a marzo, aveva acquistato la sua nuova macchina: prima ha insultato e minacciato il venditore, un 33enne di Fiesso d’Artico, poi è passato ai fatti riempiendolo di botte…

Questo il link per leggere l’articolo completo: http://corrieredelveneto.corriere.it/veneto/notizie/cronaca/2013/14-agosto-2013/auto-difettosa-battuta-troppo-picchiato-concessionario-fiesso-2222622911190.shtml 

Personalmente riteniamo che l’educazione e la gentilezza siano materia da insegnare fin dall’asilo alle persone. Certo è che deve essere reciproco!

Se un concessionario o un’officina esagera con certe “battutine” può far sentire a disagio il cliente, che (appunto) non si sa mai come possa reagire. Ma vero è anche che arrivare ad “alzare le mani” non è mai giustificato per nessuna circostanza e per nessuna persona.

A tal proposito vogliamo riportare una riflessione che ci è piaciuta particolarmente, scritta da Maurizio Sala su Automotivespace.it: http://www.automotivespace.it/auto/il-cliente-non-ha-sempre-ragione/

E voi cosa ne pensate?