Archivi tag: quintegia dealer day

Automotive Dealer Day 2017: dal 16 al 18 maggio a Verona

Immatricolazioni in crescita e rinnovata fiducia del settore
 fanno da sfondo alla XV edizione di Automotive Dealer Day 2017. Scopri di più su PitstopAdvisor. 

In attesa della XV edizione di Automotive Dealer Day 2017, dal 16 al 18 maggio a Verona, analizziamo alcuni dati. Come abbiamo visto anche in un articolo di ieri (guarda qui se te lo sei perso: Immatricolazioni auto Marzo 2017: dati e classifica), il mercato dell’auto in Italia nel primo trimestre 2017 è cresciuto dell’11,9%, con 582.465 vetture immatricolate rispetto alle 520.362 del primo trimestre 2016. Queste a loro volta sono cresciute del 18% rispetto al primo trimestre 2015. Siamo ormai a 34 mesi di crescita consecutiva, espressione di una rinnovata fiducia del settore (Fonte: UNRAE).

Per quanto riguarda le tipologie di alimentazioni, il primo trimestre 2017 si caratterizza per una crescita del 10,7% del Diesel, che rappresenta più della metà del mercato e dell’11,4% della benzina, che vale circa un terzo del mercato.

Sul fronte delle alimentazioni “alternative” si osserva l’eccellente performance delle vetture ibride che registrano un +55,4% in volume rispetto al primo trimestre del 2016, avvicinandosi al 3% di quota e confermando il sorpasso sulle vendite di auto a metano, che riduce del 35,5% i suoi volumi e si porta ad una rappresentatività di appena l’1,6% del totale.

Segnano invece un’ottima crescita le vendite di auto a Gpl (+29,2%), grazie al confronto con periodi di forti flessioni e alla commercializzazione di nuovi modelli con questa alimentazione, giungendo a rappresentare dall’inizio di quest’anno il 6,3% del totale del mercato (Fonte UNRAE – Struttura del mercato – marzo 2017)… << CONTINUA A LEGGERE >>

Automotive Dealer Day 2017: dal 16 al 18 maggio a Verona

Automotive Dealer Day 2016: a Verona, dal 17 al 19 Maggio

Come cambieranno i concessionari auto nel prossimo futuro? Ad Automotive Dealer Day 2016 spunti e risposte per capire i nuovi scenari del business. Scopri di più su PitstopAdvisor. 

Treviso – Il modello di business dei concessionari sta evolvendo rapidamente in tutto il mondo. Per questo è necessario tenersi aggiornati sui cambiamenti in atto, mettersi in gioco e continuare a imparare, ascoltando non solo gli esperti del settore ma anche le esperienze dirette di chi ha saputo innovare in Italia e all’estero. Dal 17 al 19 maggio, Automotive Dealer Day 2016 – evento B2B unico in Italia e leader in Europa del settore auto – porta a confronto dealer, case costruttrici e aziende della filiera per offrire risposte concrete sulla direzione da prendere per i concessionari di oggi e di domani… << CONTINUA A LEGGERE >>

Automotive Dealer Day 2016: a Verona, dal 17 al 19 Maggio

Dealer Day 2015: record di presenze e voglia di ripartire.

Record di presenze all'Automotive Dealer Day 2015, fra concessionari auto, case auto, 
manager, espositori, autoriparatori e visitatori. Su PitstopAdvisor, ecco tutti i 
dettagli di quello che è stato il Dealer Day 2015.

Verona – Record di partecipanti per l’edizione di Automotive Dealer Day 2015, che si conferma l’appuntamento B2B leader in Europa per il settore automotive e il punto di riferimento per l’aggiornamento e per il business networking professionale di concessionari, manager di case auto, veicoli commerciali e moto, fornitori di prodotti e servizi per i dealer, riparatori autorizzati e indipendenti, aziende del settore comunicazione, IT e tecnologie.

Dealer Day 2015, record di presenze e voglia di ripartire 1Nutrita la partecipazione dei vertici delle case costruttrici, con oltre 15 brand rappresentati. Molte aziende hanno presenziato all’interno dell’area espositiva con il proprio brand point, punto di incontro con i dealer e vetrina per alcune autovetture e moto: BMW, Mini, BMW Motorrad, Ducati, Ford, Jaguar, Land Rover, Kia, Mercedes-Benz, Pagani, Renault, Dacia e Volvo. In questo contesto, si sono svolti anche alcuni dealer meeting: Jaguar Land Rover, con un percorso dedicato all’innovazione; Mercedes-Benz, con un filone focalizzato sul marketing e uno sull’usato con FirstHand; Toyota, con incontri rivolti al business dei propri concessionari. Diverse infine le iniziative sinergiche svolte in collaborazione con altri costruttori.

Dealer Day 2015, record di presenze e voglia di ripartire 2

“Ringraziamo i 4.300 partecipanti che dal 21 al 23 aprile hanno animato i 12.000 metri quadri di stand espositivi e le sale del Centro Congressi Veronafiere” – dice Leonardo Buzzavo, Presidente di Quintegia, la società che da 13 anni organizza l’evento –  “Siamo particolarmente orgogliosi di aver ospitato i 70 relatori d’eccezione italiani e internazionali che si sono alternati ai microfoni in 28 sessioni di  Workshop e Masterclass, i 100 giornalisti accreditati che sono intervenuti per capire come si muove il settore e coprire con oltre 200 articoli di stampa le 3 aree tematiche: business concessionari, tecnologie digitali, persone e leadership. L’affluenza da record di quest’anno rispecchia la rinnovata fiducia nel settore automotive.”

Dealer Day 2015, record di presenze e voglia di ripartire 3

Ecco il video di sintesi sui tre giorni di ADD15. V’invitiamo a continuare a consultare il sito dealerday.it, dove nei prossimi giorni saranno disponibili, per tutti i partecipanti, le presentazioni dei relatori con i principali contributi scientifici e la photo gallery ufficiale dell’evento. V’invitiamo inoltre a seguire Quintegia sui social network, con tutti gli aggiornamenti sulla tre giorni veronese.

Nella giornata conclusiva, sono stati divulgati i risultati di DealerSTAT per il settore moto. Giunta alla seconda edizione, ha raccolto l’opinione di quasi il 30% dei concessionari che hanno espresso un gradimento medio pari a 3,32. Fra le 11 case moto coinvolte, è BMW Motorrad a guidare la classifica di soddisfazione complessiva. Ha ritirato il premio Stefano Ronzoni, Direttore BMW Motorrad in Italia. Completano il podio KTM e Kawasaki.

Dealer Day 2015, record di presenze e voglia di ripartire 4

L’Internet Sales Award, iniziativa di AutoScout24 in collaborazione con Quintegia, diretto al concessionario più tecnologico, è stato assegnato a Maldarizzi Automotive Group che si è distinto per l’efficace presenza sui social network e l’impostazione del sito internet facile e intuitiva.

Il Premio Innovazione Gestionale 2015, organizzato da Quintegia insieme ad InterAutoNews con il sostegno di Findomestic Banca e diretto al concessionario che meglio ha saputo innovare la gestione della propria azienda, è stato vinto da biAuto Group  che si è distinta nella performance di vendita dell’usato di qualità attraverso un modello di business digitale e insieme sensoriale.

Appuntamento al 17-18-19 maggio 2016 con la prossima edizione di Automotive Dealer Day!

Automotive Dealer Day 2015: a Verona dal 21 al 23 Aprile

Il futuro dell’auto va in scena a Verona: dal 21 al 23 Aprile ad Automotive Dealer Day 2015 è tempo di business per il rilancio del settore auto.

TREVISO – In che direzione si muove il futuro dell’auto? Quali sono i numeri di un comparto che si articola tra innovazione digitale e business tradizionale? Come si coniuga passione e imprenditorialità? Automotive Dealer Day, l’evento B2B leader in Europa per il settore auto, risponderà a queste e ad altre domande con l’obiettivo di fare un punto sul settore, disegnando le strategie future e comprendendo i trend del mercato. L’evento, che è arrivato quest’anno alla sua tredicesima edizione, si terrà a Verona dal 21 al 23 aprile 2015 presso il Centro Congressi Veronafiere. Forte della partecipazione di oltre 4.000 addetti del settore, con più di 12.000 metri quadri dedicati al business, Automotive Dealer Day si è accreditato come l’appuntamento di riferimento in Europa (con oltre 10 paesi rappresentati), e come primo e unico evento in Italia a fornire dati aggiornati e strumenti di analisi per il settore auto, moto, veicoli commerciali e industriali, trattori e attrezzature.

Automotive Dealer Day 2015, a Verona dal 21 al 23 Aprile,

Automotive Dealer Day rappresenta, infatti, un contesto indipendente di incontro dove si confronteranno più di 70 relatori d’eccezione, italiani ed internazionali, in 28 sessioni tra workshop di scenario, roundtable e masterclass articolate in tre principali aree tematiche: business concessionari, tecnologie digitali e persone e leadership.

Tra le sessioni della prima area tematica, business concessionari, spiccano tre best practices nazionali ed internazionali, che si confronteranno sulle migliori strategie di vendita e di miglioramento delle performance: Gruppo Autotorino, due volte vincitore del Premio per l’Innovazione Gestionale, Cambria Automobiles (UK), vincitore del premio del giornale Motor Trader nel 2014, e Darcars Automotive Group (USA), azienda inclusa da tempo nell’elenco Forbes delle 500 principali aziende private americane.

La seconda area tematica, tecnologie digitali, con ben 10 sessioni, mira a sottolineare come l’innovazione digitale possa essere un’opportunità aggiuntiva e un alleato per case e concessionari. Il marketing è infatti diventato in larga misura digitale, le relazioni con i clienti si creano e sviluppano in gran parte sui social network ed il commercio online è diventato una costante abituale per molti tipi di prodotti. Automotive Dealer Day, attraverso le parole di Patricia Consonni, Facebook Italia e Nabil De Marco, Amazon EU, in “Digital marketing e E-commerce” racconterà come questi colossi digitali interagiscono con la distribuzione automobilistica, spiegando che Facebook è il social network maggiormente usato per sviluppare il dialogo con i clienti, mentre Amazon presenta delle buone opportunità nell’ambito della vendita dei ricambi.

L’area tematica dedicata alle tecnologie digitali è inoltre composta da due premi: l’Internet Sales Award, iniziativa di AutoScout24 in collaborazione con Quintegia, diretto al concessionario più tecnologico e il Premio per l’Innovazione Gestionale 2015, organizzato da Quintegia insieme ad InterAutoNews con il sostegno di Findomestic Banca e diretto al concessionario che ha saputo distinguersi nell’innovare la gestione della propria azienda; da H-ACK AUTO, l’hackathon automotive promosso da Quintegia in collaborazione con H-FARM, e da molti workshop sul filone digitale che vedono, tra gli altri, interventi di Jared Hamilton (Drivingsales.com) in “E’ tempo di business digitale” e Charles Mills (J.D. Power and Associates) in “Accelerare l’innovazione e umanizzare il business digitale”.

Automotive Dealer Day 2015, a Verona dal 21 al 23 Aprile.

La terza area tematica, persone e leadership, sottolinea come il focus di ogni business sia fatto di persone e relazioni, delle loro energie, dellaloro passione, creatività, disciplina e volontà di riaffermarsi imprenditori e cavalcare la ripresa. Dando voce alle testimonianze di Horacio Pagani, “imprenditore artigiano globale”, che ricorda Da Vinci e con passione ed impegno trasforma un sogno in realtà ideando e costruendo le Automobili Zonda e Huayra, che si sono conquistate pubblico, interesse dei collezionisti, premi e record in tutto il mondo e di Leif Babin, ufficiale pluridecorato dei Navy Seals americani, che ha guidato con successo i Seals nel campo di battaglia, Automotive Dealer Day mostrerà che le persone, con la loro passione, creatività, disciplina e leadership sono il centro di un’impresa di successo, e che ogni azienda funziona al meglio solo con il giusto mix tra l’energia alimentata dalla passione e modelli di business calibrati.

Come sostiene Leonardo Buzzavo, organizzatore di Automotive Dealer Day 2015 e Presidente di Quintegia “È tempo di rilanciare il settore auto! Aiutati anche da incoraggianti segnali di contesto, i concessionari, con cui lavoriamo tutti i giorni, si stanno dimostrando determinati e impegnati nel voler rilanciare il proprio business. Per questo abbiamo voluto un Automotive Dealer Day dove si integrassero una profonda conoscenza delle dinamiche di settore, una sempre più forte spinta all’innovazione data dall’utilizzo delle tecnologie digitali e il mix di passione e disciplina che caratterizza da sempre gli imprenditori della distribuzione auto.”

I numeri di Automotive Dealer Day 2015:

  • Oltre 4.000 partecipanti;
  • 12.000 mq di Area Business;
  • 28 sessioni tra workshop e masterclass;
  • Oltre 70 speaker;
  • Oltre 70 aziende presenti;
  • Oltre 10 Paesi rappresentati;

Automotive Dealer Day 2015, non puoi mancare!