Archivi tag: restauro auto d’epoca

Restaurare auto d’epoca: come fare?

Come fare per restaurare un’auto d’epoca? Come si fa il restauro di una macchina 
storica? Ecco tutti i consigli di PitstopAdvisor.

Come restaurare auto d’epoca? Chi possiede un’auto d’epoca ha la fortuna di avere un vero gioiello tra le mani, ma questo tipo di vettura, proprio perché d’epoca, ha bisogno di essere costantemente manutenuta, riparata e restaurata se necessario. Ecco quindi i consigli di PitstopAdvisor per restaurare auto d’epoca.

Restaurare auto d'epoca: come fare?

Attenzione: se non siete esperti e non avete un’ottima manualità, è altamente consigliato rivolgersi ad un’officina specializzata in restauro auto d’epoca, se ne cercate una vicino a voi, ecco dove trovarla: http://www.pitstopadvisor.com/officine/

Come fare per restaurare auto d’epoca?

Ciò che serve per restaurare auto d’epoca è innanzitutto uno spazio adeguato nel quale posteggiare la macchina, per poter così lavorare tranquillamente, e alcune attrezzature specifiche.

Per cominciare, è importante esaminare meticolosamente la carrozzeria dell’auto d’epoca.

Per farlo, non ci si deve soffermare solo sulle zone visibili esterne, ma si devono controllare soprattutto le parti nascoste, in quanto potrebbe esserci della ruggine. Se l’auto presenta danni dovuti alla ruggine, si può provare a rimuoverla seguendo questi passaggi http://www.pitstopadvisor.com/news/ruggine-auto-come-eliminare-la-ruggine-dalla-carrozzeria/ ma spesso sulle auto d’epoca vanno sostituiti alcuni pezzi.

Solitamente è necessario sverniciare e ricostruire le zone ossidate o danneggiate con l’utilizzo di una resina.

Di solito sulle auto d’epoca per prevenire la ruggine veniva utilizzato l’antirombo, oggi invece è preferibile utilizzare un prodotto plastico isolante chiamato primer e poi si può passare alla verniciatura e alla lucidatura con una lucidatrice professionale o a mano con la pasta abrasiva.

E’ buona cosa fare delle foto alle parti più danneggiate, che necessitano di essere riparate e un inventario dei pezzi di ricambio da sostituire, a tal proposito date un occhio a questo articolo: http://www.pitstopadvisor.com/news/ricambi-auto-d-epoca-dove-comprarli/

Una volta restaurata la carrozzeria, passiamo all’analisi del motore. Un motore funzionante, non deve avere perdite di olio o liquidi e deve girare regolarmente.

Controllate inoltre freni, frizione, acceleratore, cambio, gomme e gli interni dell’auto d’epoca.

Ricordiamo che per un restauro perfetto e accurato è meglio rivolgersi ad un’officina specializzata nel restauro auto d’epoca, in quanto non si tratta di un lavoro semplice.

Se cercate un’officina per il restauro auto d’epoca, la trovate su PitstopAdvisor.com!

Richiedi il miglior preventivo per restaurare un’auto d’epoca:

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesta)

    Il tuo comune di residenza (richiesto)

    Il CAP del tuo comune di residenza (richiesto)

    La targa del tuo veicolo (può esser utile all'officina)

    Il tuo numero di telefono (può esser utile all'officina)

    Il tuo messaggio [scrivi il motivo del tuo contatto e, per rispondere correttamente alla tua richiesta dandoti informazioni e costi pertinenti, libretto di circolazione alla mano, fornisci le informazioni sul tuo veicolo fondamentali per stilare un preventivo - marca e modello (voce D.3), numero di telaio (voce E), anno di immatricolazione (voce I), cilindrata (voce P.1), kw (voce P.2), alimentazione (voce P.3), numero di identificazione del motore (voce P.5), km percorsi (questo dato lo trovi sul tachimetro del tuo veicolo) << esempio: cambio pastiglie freni Fiat 500, anno 2011, telaio ZCP41xxxx, 1.3 multijet diesel 16V 75cv, codice motore AR323xx, 55kw, 16.000km percorsi]

    Qui puoi allegare delle foto (ad esempio per lavori di carrozzeria, le foto sono utili per fare una stima della spesa necessaria per la riparazione)

    Ai sensi e per gli effetti degli artt. 7, 13 e 15 Reg. UE 2016/679, dichiaro di aver preso visione dell’informativa sulla privacy per il trattamento dei dati personali per la specifica finalita':

    Ricambi auto d’epoca: dove comprarli?

    Come e dove trovare i ricambi auto d’epoca? A chi rivolgersi per comprare un ricambio 
    di una macchina storica? Ecco tutti i consigli di PitstopAdvisor.

    Dove trovare i ricambi auto d’epoca? Dove si comprano? Le auto d’epoca si sa, sono veicoli da custodire gelosamente. Chi possiede un’auto d’epoca spesso lo fa come hobby, anche se di certo non è fra le passioni più economiche, in quanto mantenere funzionante e in perfetto stato un’auto d’epoca significa sostenere alcuni costi di manutenzione, riparazione e ricambi.

    Ricambi auto d'epoca, dove comprarli

    Un’auto d’epoca può essere definita tale quando ha più di vent’anni ed è ancora in perfetto stato e funzionante.

    Leggi anche “come iscrivere una macchina o una moto d’epoca all’ASI”: http://www.pitstopadvisor.com/news/iscrizione-asi-come-iscrivere-una-macchina-o-una-moto-d-epoca-all-asi/

    Con il tempo però è normale che i pezzi originali che componevano l’auto d’epoca si usurino e necessitino di essere sostituiti, in questo modo l’auto d’epoca mantiene sempre alto il suo valore sul mercato.

    Ma quali ricambi auto d’epoca è meglio comprare?

    I ricambi auto d’epoca innanzitutto è fondamentale che siano sempre originali, perché se no il veicolo non ha più l’importanza che gli è stata attribuita e conseguentemente vale meno.

    Dove comprare questi ricambi auto d’epoca?

    I pezzi di ricambio per auto d’epoca si possono acquistare in diverse posti:

    1. Presso officine o ditte specializzate che vendono ricambi auto d’epoca, anche tramite e-commerce. Se cerchi un’officina per la manutenzione, riparazione o ricambi della tua auto d’epoca, la trovi su PitstopAdvisor.com!
    2. Presso mercatini specializzati o fiere di settore.
    3. Sul web. Anche se su internet, a causa delle centinaia di annunci di privati, a volte si può incappare in qualche “fregatura” di chi spaccia un ricambio non originale per originale. L’ideale in questo caso sarebbe selezionare gli annunci più vicino a te e visionare i pezzi di ricambio prima di acquistarli.

    Ecco quindi dove trovare i ricambi auto d’epoca ;)!

    Richiedi un preventivo per la manutenzione, riparazione e ricambi auto d’epoca:

      Il tuo nome (richiesto)

      La tua email (richiesta)

      Il tuo comune di residenza (richiesto)

      Il CAP del tuo comune di residenza (richiesto)

      La targa del tuo veicolo (può esser utile all'officina)

      Il tuo numero di telefono (può esser utile all'officina)

      Il tuo messaggio [scrivi il motivo del tuo contatto e, per rispondere correttamente alla tua richiesta dandoti informazioni e costi pertinenti, libretto di circolazione alla mano, fornisci le informazioni sul tuo veicolo fondamentali per stilare un preventivo - marca e modello (voce D.3), numero di telaio (voce E), anno di immatricolazione (voce I), cilindrata (voce P.1), kw (voce P.2), alimentazione (voce P.3), numero di identificazione del motore (voce P.5), km percorsi (questo dato lo trovi sul tachimetro del tuo veicolo) << esempio: cambio pastiglie freni Fiat 500, anno 2011, telaio ZCP41xxxx, 1.3 multijet diesel 16V 75cv, codice motore AR323xx, 55kw, 16.000km percorsi]

      Qui puoi allegare delle foto (ad esempio per lavori di carrozzeria, le foto sono utili per fare una stima della spesa necessaria per la riparazione)

      Ai sensi e per gli effetti degli artt. 7, 13 e 15 Reg. UE 2016/679, dichiaro di aver preso visione dell’informativa sulla privacy per il trattamento dei dati personali per la specifica finalita':