Viaggiare sicuri: ecco come viaggiare in auto in totale sicurezza.

PitstopAdvisor vi spiega come viaggiare sicuri in auto. Ecco alcuni consigli pratici 
per la vostra sicurezza se avete deciso di intraprendere un viaggio in macchina.

Come viaggiare sicuri in auto? Quali consigli è opportuno seguire prima di affrontare un viaggio in macchina? Prima di intraprendere un viaggio, è fondamentale ricordarsi che l’auto va perfettamente controllata, ne va della vostra sicurezza di quella altrui. In questa guida PitstopAdvisor vi darà dei semplici accorgimenti che vi faranno partire in totale sicurezza.

Viaggiare sicuri- ecco come viaggiare in auto in totale sicurezza

Quali sono dunque i consigli e gli accorgimenti da seguire per viaggiare sicuri in auto?

Prima di intraprendere un viaggio ecco cosa dovete controllare:

  • A motore freddo, con l’automobile messa in piano e il freno a mano tirato, innanzitutto iniziate con il controllare l’olio motore aprendo il cofano.
  • Una volta aperto il cofano, è necessario trovare l’asta di misurazione, estrarla e pulirla.
  • Fatto ciò, si riposiziona al suo posto e si controlla che l’olio raggiunga la tacca adeguata che è segnata nell’asta. Se l’olio non ha raggiunto la giusta misura, deve essere aggiunto.
  • L’olio della trasmissione deve essere controllato in egual modo. C’è sempre un’asta che indica il livello dell’olio ottimale che se non è sufficiente, è necessario aggiungerlo seguendo sempre la tacca corrispondente.
  • Poi, si deve controllare la pressione degli pneumatici. La pressione troppo bassa o eccessivamente alta può comportare dei disagi nella guida e compromettere la tenuta di strada o addirittura far consumare molta piĂą benzina. Per controllarla, ci si può recare presso una stazione di rifornimento, utilizzando lo strumento apposito che è il manometro, oppure presso un gommista (se cerchi un gommista, lo trovi su PitstopAdvisor.com!).

Se avete deciso di utilizzare il manometro dovrete svitare il tappo della valvola presente nella gomma, si posiziona il manometro su di essa e si legge sul display quanti Bar vengono riportati. Se il numero è corretto, si fa la stessa procedura con l’altra gomma, altrimenti si gonfia o si sgonfia fino a raggiungere il numero di Bar ideale. Alla fine ogni tappo deve ritornare chiuso.

  • Proseguendo bisogna inoltre controllare il liquido dei freni, del servosterzo, del parabrezza e quello refrigerante situati in un serbatoio trasparente.
  • E’ necessario dare uno sguardo alle candele e sostituirle se sono bruciate.
  • Provare ad accendere i fari e vedere se sono tutti funzionanti.

Seguendo queste semplici accortezze di manutenzione generale, potrete viaggiare sicuri con la vostra auto!

Richiedi un preventivo per la manutenzione della tua auto:

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesta)

Il tuo comune di residenza (richiesto)

Il CAP del tuo comune di residenza (richiesto)

La targa del tuo veicolo (può esser utile all'officina)

Il tuo numero di telefono (può esser utile all'officina)

Il tuo messaggio [scrivi il motivo del tuo contatto e, per rispondere correttamente alla tua richiesta dandoti informazioni e costi pertinenti, libretto di circolazione alla mano, fornisci le informazioni sul tuo veicolo fondamentali per stilare un preventivo - marca e modello (voce D.3), numero di telaio (voce E), anno di immatricolazione (voce I), cilindrata (voce P.1), kw (voce P.2), alimentazione (voce P.3), numero di identificazione del motore (voce P.5), km percorsi (questo dato lo trovi sul tachimetro del tuo veicolo) << esempio: cambio pastiglie freni Fiat 500, anno 2011, telaio ZCP41xxxx, 1.3 multijet diesel 16V 75cv, codice motore AR323xx, 55kw, 16.000km percorsi]

Qui puoi allegare delle foto (ad esempio per lavori di carrozzeria, le foto sono utili per fare una stima della spesa necessaria per la riparazione)

Ai sensi e per gli effetti degli artt. 7, 13 e 15 Reg. UE 2016/679, dichiaro di aver preso visione dell’informativa sulla privacy per il trattamento dei dati personali per la specifica finalita':