Ricky86

Ricky86

Novara

Iscritto il 26/10/2017

Recensioni Fatte

1

Ultime Recensioni Fatte

  • Ripristino cambio automatico Jeep Wrangler 3p

    Recensito 2 anni fa

    Dopo aver spedito il cambio presso l'officina, per un problema, e speso quasi 3000 euro, il cambio automatico della mia auto presenta ancora lo stesso problema.
    A questo punto porto l'intera auto in modo da poterlo risolvere. Questa volta però mi sostituiscono la centralina di gestione cambio, altri 1050 euro...niente da fare, il cambio ha ancora problemi.
    Dopo averli contattati e constatato che hanno sbagliato per ben due volte la diagnosi, mi rispondono alle mail come che non sapessi come funziona la mia auto.
    4000 euro spesi e mi trovo ancora il cambio che non funziona.
    Mai più. Sono allibito.

    Facilità/velocità nell'ottenere un appuntamento:
    Cortesia e competenza del personale:
    Tempi di riparazione/puntualità nella consegna della vettura:
    Costi di intervento e manodopera/costi acquisto del mezzo:
    Risposta dell'attività: Egregio Sig. Ricky86, se intende fare una recensione utile, scopo di questa piattaforma, la pregheremmo di indicare i fatti per come si sono realmente svolti. A tutela della clientela indichiamo unicamente pochi punti: La lavorazione eseguita è relativa ad un ripristino, non ad una revisione, per una serie di motivi a lei noti. E’ arrivato presso ns. sede solo il cambio smontato senza alcuna diagnosi preventiva. La vettura è entrata presso ns. sede solo in un secondo momento per un codice difetto che, dopo la sostituzione della centralina, a tutti gli effetti non si è mai più ripresentato. In caso contrario la esortiamo a rendere noto il contrario. Le è stato richiesto di far provare la vettura presso Jeep a conferma del difetto da lei lamentato, ma ad oggi non abbiamo mai ricevuto nulla. Non ci risulta nemmeno che il difetto sia stato confermato dalla sua officina. La diffidiamo pertanto a riportare situazioni diverse da quanto realmente accaduto poiché ledere l’immagine di una azienda dichiarando il falso, su di un sito che basa tutto sull’indice di soddisfazione del cliente, può avere ripercussioni anche in sede legale.